Home | Archivio La Regione Informa | 2019 | Aprile | BENI CULTURALI - Misterbianco, via ai lavori di Santa Maria delle Grazie

BENI CULTURALI - Misterbianco, via ai lavori di Santa Maria delle Grazie

BENI CULTURALI - Misterbianco, via ai lavori di Santa Maria delle Grazie

Sono stati consegnati alla ditta Di Maria costruzioni di Santa Venerina i lavori per la messa in sicurezza della chiesa di Santa Maria delle Grazie a Misterbianco, in provincia di Catania. Finanziato con fondi della Regione Siciliana, l'intervento di somma urgenza verrà coordinato dalla Soprintendenza per i beni culturali etnea guidata da Rosalba Panvini. La chiusura del cantiere è prevista per metà luglio.
La chiesa, situata nel centro storico del Comune, è stata fondata nella seconda metà del XVIII secolo, dopo che la colata lavica del 1669 cancellò l'antico abitato, ed è stata portata a termine nel 1905, con il completamento del prospetto progettato dall'architetto Santi Bandieramonte. Dal 1926 è parrocchia.
Dal sopralluogo effettuato dai tecnici della Soprintendenza, sono stati evidenziati - a seguito di infiltrazioni di umidità che negli anni hanno interessato le coperture a falde e tegole - gravi danni alla volta costituiti dal distacco di parte degli stucchi decorativi, in particolare quella della parte destra dell'arco che divide la navata centrale dal transetto.
L'intervento che verrà eseguito riguarda: il controllo delle volte della chiesa; il consolidamento delle parti a pericolo di distacco e il rifacimento degli stucchi mancati caduti; alla revisione della copertura e del sistema di deflusso delle acque piovane, oltre alla riorganizzazione della regimentazione e della canalizzazione delle stesse.