Home | Archivio La Regione Informa | TRASPORTI - Musumeci: "La Raggi eviti disagi ai pendolari siciliani"

TRASPORTI - Musumeci: "La Raggi eviti disagi ai pendolari siciliani"

TRASPORTI - Musumeci:


2 dicembre 2019

«Mi chiedo se qualcuno, nella Capitale, voglia consapevolmente o meno, mostrare pregiudizi nei confronti dei pendolari siciliani».
Così il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci commenta le parole del sindaco di Roma, Virginia Raggi, in merito all'imminente spostamento del terminal degli autobus provenienti dalle regioni meridionali dalla stazione Tiburtina a quella, periferica, di Anagnina.
«E' evidente - sottolinea il governatore siciliano - che una simile soluzione danneggerebbe pesantemente i pendolari che dalla nostra Isola arrivano nella Capitale. Vorrebbe dire stravolgerne abitudini e, di fatto, la vita di ogni giorno poiché i tempi per raggiungere i posti di lavoro o di studio si dilaterebbero in maniera considerevole, con disagi assai pesanti. Non solo: ci sarebbero evidenti ripercussioni anche per le nostre autolinee il cui servizio diventerebbe, tutto d'un tratto, decisamente meno appetibile, con la conseguenza di dirottare gran parte dell'utenza su altri mezzi di trasporto».
«Al primo cittadino di Roma e al governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti - conclude il presidente Musumeci - rivolgo, pertanto, l'invito a tenere nella giusta considerazione le legittime esigenze dei cittadini siciliani».