Home | Archivio La Regione Informa | Sopralluogo ospedale San Marco

Sopralluogo all' ospedale San Marco

Sopralluogo all' ospedale San Marco

"I feedback che abbiamo avuto modo di riscontrare durante il sopralluogo del Capo unità per l'Italia e Malta della DG Regio European Commission, Nicolas Gibert-Morin, sono estremamente soddisfacenti. Possiamo dire che ogni passaggio del crono-programma che avevamo sottoscritto con l'Azienda sta trovando applicazione e sta accompagnando tutti verso l'apertura di una struttura attesa da tanto tempo". Ha commentato così l'Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, dopo la visita dei giorni scorsi presso l'Ospedale San Marco di Catania.
Intanto, il prossimo 21 febbraio scadranno i termini per la presentazione delle istanze per la procedura di mobilità del personale di pronto soccorso dell'Ospedale San Marco: si tratta di 110 infermieri, 12 tecnici rx, 6 ostetriche e 5 tecnici laboratorio bio medico. La stessa misura è stata già attivata anche per medici cardiologi (7), nefrologi (5), radiologi (10) e di laboratorio analisi (2), per quest'ultima ci sarà tempo fino al 24 febbraio.
"Pure queste sono tappe importanti di un percorso che abbiamo intrapreso fin dal nostro insediamento - ha aggiunto l'assessore Razza - consapevoli della necessità di recuperare quel tempo perduto che per ovvie ragioni non può essere riconducibile a questo governo".