Sabato, 13 luglio 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità | Dipartimento dell'energia | Struttura | Organizzazione e competenze | Struttura organizzativa | Aree-Servizi | Ex Serv2-Osserv-Uff-stat-Energia | Competenze

Servizio 2° - Osservatorio Regionale e Ufficio Statistico per l'energia

Inserire testo che descrive l'immagine quando questa viene inserita

Utenti e/o visitatori possono accedere ai locali del Servizio 1° siti al 1°piano torre A del Dipartimento Regionale Energia dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00
 

sede: Viale Campania, 36 - 90144 Palermo

fax: 091 7661

email: servizio2.energia@regione.sicilia.it

Informazioni: 091 76.61.851
 



Competenze Servizio 2°

- Cura i rapporti con l'Autorità di Gestione e con l'Autorità di Certificazione dei programmi
cofinanziati dalla Commissione Europea.
- Si interfaccia con l'Ufficio Speciale Autorità di Audit dei programmi cofinanziati dalla
Commissione Europea in occasione delle verifiche di sistema e delle verifiche sulle operazioni.
- Effettua le opportune verifica di completezza, coerenza, congruenza ed ammissibilità e valida
bimestralmente sul sistema informativo locale i dati di monitoraggio procedurale, fisico e finanziario
sulla base delle informazioni inserite a livello di UCO, rendendole disponibili all'Autorità di
Gestione.
- Fornisce all'AdC e all'Autorità di Coordinamento dell'Autorità di Gestione le previsioni di spesa
raccolta dagli UCO per ciascuna procedura di competenza, articolate, per i Programmi Operativi, in
procedura, azione,obiettivo tematico.
- Per i P.O. fornisce all'AdC e all'AdG le informazioni raccolte dagli UCO secondo quanto richiesto
dall'art. 112 del Reg. (UE) 1303/20013 e s. m. e i. per ciascuna procedura di competenza articolate
in procedura, azione, obiettivo tematico.
- Effettua i controlli di I livello ai sensi dell'art. 125 del Reg. (UE) 1303/20013 e s. m. e i. comprovati
dalla redazione di apposite check list ed in particolare: effettua la verifica sulle procedure di
selezione attivate, effettua le verifiche documentali sulle domande di rimborso; definisce il Piano per
le verifiche in loco; effttua i controlli in loco sulle operazioni campionate; alimenta il SIL Caronte
con gli esiti delle verifiche effettuate.
- Sulla base dei controlli effettuati (documentali e in loco) valida le spese ammissibili alla
certificazione e predispone l'attestazione di spesa da sottoporre alla firma del DG del CdR per il
successivo inoltro all'AdC.
- Accerta periodicamente, attraverso le check list sulla qualità di controllo di I livello, l'adeguatezza
degli standard qualitativi adottati per i controlli; elabora le comunicazioni OLAF attraverso il
sistema IMS, nonché quelle relative ai progetti spesi, inoltrandole alle AdG per il seguito di
competenza.

- Per i P.O. fornisce le informazioni di competenza all'AdG per predisporre la dichiarazione di
affidabilità di gestione e il riepilogo annuale previsti dall'art.125 del Reg.(UE)1303/20013 e s.m. e i.
- Redige le Piste di Controllo per le azioni di competenza del Dipartimento e predispone il decreto di adozione/approvazione delle stesse.