Giovedì, 11 agosto 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità | Dipartimento regionale tecnico | Genio Civile Agrigento | Deposito_Sismica_Sorteggio

PROCEDURE DI DEPOSITO PROGETTI ALL'UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI AGRIGENTO A DECORRERE DAL 19 MAGGIO 2020

Piattaforma " Sismica"
La presentazione delle istanze relative ad autorizzazioni oppure al deposito di progetti, in materia di normativa antisismica, in applicazione degli artt. 65, 93, 94, del DPR 380/2001, come recepito dalla LR 16/2016, dovranno essere presentate per tramite della piattaforma "sismica", alla quale si può accedere dall' apposito link https://sismica.lavoripubblici.sicilia.it/web/portos/home.
Gli utenti, per la presentazione delle pratiche dovranno seguire le procedure di cui al DDG 344/2020, emanato dal Dirigente Generale del DRT, al fine di allineare i contenuti delle precedenti disposizioni alle linee guida emanate dal MIT con Decreto del 30 Aprile 2020.
Le varianti, che fanno riferimento a progetti già precedentemente presentati in formato cartaceo, potranno essere digitalizzate ed inserite in piattaforma o , in alternativa, seguire le procedure cartacee sino al collaudo.

DDG 344/2020 - Adeguamento dell'elencazione di cui al D.D.G. 8/2020, conseguente alla pubblicazione del Decreto del MIT del 30 Aprile 2020.
il Dirigente Generale del DRT con DDG 344/2020, al fine di adeguare l'elencazione degli interventi di cui al D.D.G. 8/2020, ai contenuti delle Linee Guida emanate dal MIT con Decreto del 30 Aprile 2020 ha impartito nuove direttive contenute nel nuovo allegato A) del D.D.G. 344/2020 sopra citato, relative :

A) al rilascio di preventiva autorizzazione sismica (interventi rilevanti ai fini della pubblica incolumità);
B) al deposito presso gli Uffici del Genio Civile (interventi di minor rilevanza);
C) alla semplice comunicazione agli Uffici del Genio Civile (interventi privi di rilevanza);
D) alle varianti non sostanziali;
E) ad ispezioni e verifiche a campione;
F) alle disposizioni di cui all'art. 61 del D.P.R. 380/01 ( abitati da consolidare).

SORTEGGIO
Il sorteggio, eseguito automaticamente dalla stessa piattaforma sismica, è finalizzato ad individuare i progetti ed i cantieri da sottoporre a visita ispettiva, a campione, ai sensi dell'art. 103 del DPR 380/2001, come recepito dalla LR 16/2016 (art. 29 L.64/74).
Si precisa che i lavori, per i quali è stato depositato il progetto (opere di minor rilevanza) possono proseguire a prescindere dall'avvenuto sorteggio, in quanto i controlli avverranno in corso d'opera.
Si precisa,infine che, rimane nella facoltà dell'Ing. Capo, o suo delegato, disporre ulteriori controlli sui cantieri, ai sensi del sopra richiamato art. 103, sia per gli interventi ricadenti nella lettera A) che nella lettera B) di cui all'allegato A del DDG 344/2020.

Per utilizzare le istanze ed i relativi allegati (modelli A ed A1), aggiornati alle nuove disposizioni, gli interessati potranno consultare la sezione Modulistica - "Presentazione Progetti e Varianti".
Tale documentazione dovrà essere inserita in piattaforma "sismica", esclusivamente in "Allegati" nella sottosezione"Altri".



MODALITA' PRESENTAZIONE PRATICHE COMUNI DOTATI DI SUE

Le pratiche relative ad interventi su opere ricadenti in Comuni dotati di SUE, devono essere inserite anche nel portale "SISMICA" della Regione Sicilia, nelle more della completa sincronizzazione, con le piattaforme SUE dei Comuni della Provincia.