Venerdì, 12 agosto 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità | Dipartimento regionale tecnico | Genio Civile Agrigento | Org_Comp_Att | U.O.2

GCAG Unità Operativa U.O.2 - Edilizia privata - Edilizia pubblica - Infrastrutture e trasporti - Opere igienico-sanitarie - Consolidamento - Opere idrauliche - Demanio Marittimo e Demanio regionale.

 Sede: Viale Della Vittoria - DIRIGENTE PREPOSTO:  Ing. Agelo Valerio Zambito

  Tel. 0922-621920  Mail:  angelovalerio.zambito@regione.sicilia.it    

COMPETENZE: Adempimenti in materia di norme tecniche per le costruzioni su richiesta dei privati e degli Enti Pubblici; adempimenti connessi alla gestione della Piattaforma Regionale Sismica; coordinamento, monitoraggio ed adempimenti connessi al SUE (sportello unico edilizia) e al SUAP (sportello unico attività produttive); adempimenti previsti dalle norme tecniche per le costruzioni in materia di vigilanza; adempimenti previsti dalle norme di settore in materia di opere pubbliche, ivi compresa l'edilizia convenzionata e agevolata, connessi all'approvazione di progetti di opere pubbliche, al rilascio dei provvedimenti di competenza in materia di norme tecniche per le costruzioni, ed alla progettazione, direzione dei lavori e collaudo, anche in regime di estrema urgenza (art. 63, comma 2, lettera c del D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i.) e somma urgenza (art. 163 D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i.); competenze delegate dalla L.R 8/2016 agli Uffici del Genio Civile nel settore delle zone industriali; adempimenti in materia norme tecniche per opere relative ad Infrastrutture e trasporti, opere igienico sanitarie, consolidamento dei centri abitati e opere idrauliche; approvazione dei progetti di opere pubbliche, pareri di fattibilità sismica, rilascio dei provvedimenti di competenza in materia di norme tecniche per le costruzioni; pareri di merito tecnico sui laghetti collinari (DPR 1363/1959) e relativa normativa sismica; rapporti con la Commissione Regionale Urbanistica; normativa sismica per le strutture relative alle opere di competenza della U.O.; adempimenti previsti in materia di demanio marittimo; attività di supporto all'Assessorato dell'Economia e delle Finanze per la stima di immobili demaniali (aree ed edifici); servizi di progettazione, direzione dei lavori e collaudo, anche in regime di estrema urgenza (art. 63, comma 2, lettera c, D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i.) e somma urgenza (art. 163 D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i.) per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sugli immobili del demanio regionale; attività di coordinamento e di raccordo con il Servizio 9 per la definizione delle autorizzazioni e/o pareri di settore; contenzioso di competenza in raccordo con l'Area 2 e con l'Area 3 del DRT; attuazione di ogni eventuale altro compito assegnato dal Dirigente del Servizio.

Per le attività della UO n°2, limitatamente al settore dell'edilizia privata, il Dirigente della UO è delegato alla firma dei provvedimenti in uscita.