Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità | Ufficio Speciale Osservatorio Regionale | relazioni annuali

 

Il testo dei documenti pubblicati è riprodotto solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, a cui solo è dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto, di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati, né di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione



Relazioni annuali redatte ai sensi dell'art. 4, comma 26, lett. j) della legge 109/94 nel testo coordinato con la vigente legge regionale

Convenzioni

Protocollo di Legalita' "Carlo Alberto dalla Chiesa"

Con la sottoscrizione del Protocollo di Legalita' "Carlo Alberto dalla Chiesa" si e' inteso dare la completa trasparenza al sistema degli appalti in Sicilia creando una rete per lo scambio delle informazioni tra la Regione, l'Osservatorio Regionale per i contratti pubblici, l'Autorita' di Vigilianza, il Ministero dell'Interno, le Prefetture e tutti gli altri enti sottoscrittori del protocollo. In particolare tutte le Stazioni Appaltanti dovranno aderire allo stesso attravreso la dichiarazione di adesione allo stesso attraverso la dichiarazione di adesione formulata all'Osservatorio Regionale per i contratti pubblici, alla Prefettura di appartenenza della Stazione Appaltante e al Dipartimento di Programmazione Area Controlli Legalita' e Sicurezza. e' possibile, altresi', aderire attraverso la compilazione del form di adesione reperibile sul sito dell'Osservatorio Regionale per i contratti pubblici (l'adesione attraverso il form consente alla Stazione Appaltante di adempiere alle comunicazioni dovute a tutti i soggetti sottoscrittori del protocollo di legalita'). L'Osservatorio Regionale per i contratti pubblici si fara' carico di informare i soggetti sottoscrittori attraverso la rete di comunicazioni in corso di realizzazione attraverso gli indirizzi di posta elettronica dei referenti responsabili
Tutte le notizie, le informazioni o i dati riguardanti le imprese oggetto di istruttoria da parte dell'Autorita' sono tutelati, sino alla conclusione dell'istruttoria medesima, dal segreto di ufficio anche nei riguardi delle pubbliche amministrazioni. I funzionari dell'Autorita' , nell'esercizio delle loro funzioni, sono pubblici ufficiali. Essi sono vincolati dal segreto d'ufficio.



Supporto tecnico giuridico

2 MAGGIO 2011 - Prima serie di risposte ai quesiti più frequenti in materia di contratti pubblici e raccolti nel volume allegato, approvati dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome nella riunione del 31 marzo 2011.

Adobe Portable Document Format Volume 1° - Supporto tecnico giuridico: risposte ai quesiti più frequenti in materia di contratti pubblici (Dimensione documento: 2123411 bytes)