STRUTTURA

SERVIZI ALL'UTENZA

TEMPI PROCEDIMENTALI

Amministrazione Trasparente

PROVVEDIMENTI L.R. 21/2014 ART.68

ATTIVITA' DEL DIPARTIMENTO

LINK UTILI

Home | Strutture regionali | Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea | Dipartimento dello sviluppo rurale e territoriale | Eventi
Youdive - la riserva di Capogallo - tra Terra e Mare
Giovedì 1/9 Santuario Monte Pellegrino - Domenica 4/9 S. Rosalia Santo Stefano

14° tappa ecotrail Sicilia

Inserire testo che descrive l'immagine quando questa viene inserita

INCONTRO SUL FUTURO DEL CASTAGNO NEL MESSINESE

INCONTRO SUL FUTURO DEL CASTAGNO NEL MESSINESE

Giorno 28 gennaio 2015, ore 17:30 si terra l'Incontro sul FUTURO DEL CASTAGNO NEL MESSINESE presso l'AUDITORIUM "S. GAETANO" Via S. Gaetano - S. Stefano di Briga
 



26 aprile 2014 - Save The Frog day

26 aprile 2014 - Save The Frog day

Al centro polifunzionale di Messina, il 26 aprile 2014 alle ore 10:00 alle 13.30 incontro per imparare a conoscere gli anfibi presentisui Monti Peloritani



Allegato C

VIII Edizione - LA ZAGARA

Inserire testo che descrive l'immagine quando questa viene inserita

LA ZAGARA - VIII Edizione

5 e 6 aprile 2014 - Mostra Piante Rare e Inusuali

Nella splendida cornice dell'Orto botanico di Palermo il giardino scientifico dove convivono le piante di tutti i continenti.



I Fossi da Nivi di Codda-Le Neviere dei Peloritani

I Fossi da Nivi di Codda-Le Neviere dei Peloritani

Sabato 29 marzo 2014, presso il Centro Polivalente colle San Rizzo, si terrà un'incontro sul paesaggio Peloritano, una sorta di viaggio tra le antiche tracce delle fosse delle neve peloritane.
 



Associazione LIPU - Studio della migrazione degli uccelli e dell'inallenamento

Riserva Naturale Orientata "Zingaro
Associazione LIPU Alcamo

Campo scientifico
di inanellamento e osservazione
29 marzo - 4 aprile 2014



ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI EQUIDI DELL'ALLEVAMENTO "PIZZO DELL'APA" IN COMUNE DI S.STEFANO DI QUISQUINA (AG)

Il giorno 30 ottobre 2013 ed occorrendo, per la vendita dei soggetti invenduti, il 20 novembre 2013, si procederà all'Asta Pubblica per l'alienazione di 45 soggetti di razza "Franches-Montagnes", di proprietà deò Dipartimento Regionale Azienda Regionale Foreste Demaniali



Convegno finale del progetto Life Sicalecons Interventi per la conservazione della coturnice di Sicilia

Il 5 dicembre p.v. a Castellamare del Golfo si terrà il convegno finale del progetto Life Sicalecons Interventi per la conservazione della coturnice di Sicilia



Circuito Ecotrail Sicilia 2015 - classifica finale dicembre 2015

Circuito Ecotrail Sicilia 2015 - classifica finale dicembre 2015

Ciao a tutti,

siamo cosi giunti all'epilogo del CIRCUITO ECOTRAIL SICILIA 2015 che, come tradizione, ha come palcoscenico l'Ecotrail della Ficuzza.

Il 20 dicembre, ci vedremo alla Casina Reale di Caccia che fu di Ferdinando IV e andremo a decretare la classifica finale del circuito.

Quest'anno c'è una novità: la premiazione finale non avrà luogo subito dopo la gara ma nel corso di un'altra occasione che abbiamo creato per stare insieme nel segno del trail.

Il prossimo 6 gennaio a Caltavuturo, mettendo da parte l'agonismo, vivremo una giornata di sport, natura, cibo locale e scoperta del territorio secondo il seguente programma:

Campo Sportivo:

Ore 9.30 T.A. Monte Riparato 14 km - 800m D+/-

Alter Ego:

Ore 10.00 Alter Ego: Visita guidata

Ore 12.00 Incontro organizzatori Circuito Ecotrail Sicilia

Ore 12.00 Visita guidata

Ore 13.30 Pranzo

Ore 15.00 Premiazione Circuito Ecotrail Sicilia 2015

Ore 15.30 Presentazione Circuito Ecotrail Sicilia 2016

Ore 16.15 Proiezione filmati

 

Il pranzo all'Alter Ego costa ¤ 20,00, ma ne vale molti di più.

Mi raccomando, prenotate al 338 3927132 perché rischiate di non trovare posto.

Questo il menù:

Antipasto:

Crocchette di cavoletti e patate
Tortino di flan ai porcini
Caponata di funghi ferla
Cornucopia di porchetta e cipollata
Bruschetta delle Madonie
Primo:

Caserecce al ragù di cinghiale
Penne con salsa mediterranea
Secondo:

Sgaloppina ai broccoletti
Patata duchessa con piselli
Dessert a sorpresa

Acqua e vino

Durante il pranzo non ci sarà alcuna attività ufficiale.

Le classifiche saranno pubblicate in tempo utile per organizzarvi.

Vi ricordo anche che, solo per la premiazione finale del Circuito, gli atleti e la società premiati possono delegare qualcuno a ritirare i premi entro la fine della cerimonia di premiazione, dopo il termine della quale non sarà più possibile ritirare i premi.

Torniamo a parlare del Trail di giorno 20:

A Ficuzza torneranno il Trail Junior e il Vilardo Doggy Trail.

Entrambi si svolgeranno sulla distanza di 4 km e allargano la partecipazione anche agli under 18 e ai cinofili.

Per partecipare al Trail Junior è necessario il certificato medico per attività agonistica che viene rilasciato gratuitamente per i minorenni.

Per il Vilardo Doggy Trail il regolamento lo trovate su www.ecotrailsicilia.it.

 

Per quanto riguarda le iscrizioni, se vi registrate entro mercoledì 16 dicembre, la quota ammonta a 12 euro e avete diritto al pacco gara. Se lo fate dopo il 16 dicembre costa 15 euro e non avrete garantito il pacco gara. Per i ritardatari estremi, che si iscriveranno il giorno della gara, la quota sarà di 18 euro.

Per iscrivervi scegliete una delle tre opzioni indicate nel sito (si può pagare anche online) inviate l'apposito modulo (usate il modulo!), debitamente compilato, all'indirizzo iscrizioni@ecotrailsicilia.it senza tralasciare di allegare la ricevuta del pagamento e eventuali altri documenti richiesti.

Attenzione! Presso i punti Percorrere non potete registrarvi, ma solo pagare la quota d'iscrizione. Una volta effettuato il pagamento inviate la ricevuta via e-mail con la richiesta d'iscrizione.
Per favore, inviate l'e-mail solo quando avete tutta la documentazione. Non inviateci una e-mail per ogni allegato, la cosa ci complica la vita e rischiamo di perdere qualche pezzo. Grazie.

Vi invito a leggere il regolamento e a rispettarlo in ogni suo punto. Prestate particolare attenzione all'equipaggiamento obbligatorio che sarà controllato alla consegna del pettorale o spunta (mettetevi quindi in coda per questa operazione con tutto l'equipaggiamento richiesto), sulla linea di partenza e durante la gara.

Sarai autorizzato a prendere parte alla gara solo se in possesso dell'equipaggiamento obbligatorio richiesto che dovrà essere mostrato al personale di gara al momento del ritiro del pettorale e ogni volta ne verrà fatta richiesta:

· Riserva idrica di almeno ? litro. (I partecipanti dovranno ripartire anche dai ristori con la riserva idrica)

· Giacca impermeabile

· Bicchiere personale

· Calzamaglia

· Maglia a maniche lunghe

· Telo salvavita

· Fischietto

· Telefonino con numero dell'organizzazione: 392 0960628

 

Per ulteriori dettagli consultate il sito www.ecotrailsicilia.it oppure chiamatemi al 392 0960628.

Se volete, potete cliccare "partecipa" nell'evento Facebook "Trai della Ficuzza" e invitare altri vostri amici https://www.facebook.com/events/1404489713197918/

Potete fare lo stesso per l'evento "Vilardo Doggy Trail" di Ficuzza https://www.facebook.com/events/613834318759042/

Se volete far parte del gruppo Ecotrail Sicilia su Facebook cliccate https://www.facebook.com/groups/335815823107368/?fref=ts

Se volete far parte del gruppo Vilardo Doggy Trail su Facebook cliccate https://www.facebook.com/groups/doggytrail/?fref=ts

 

Aldo Siragusa

Tel. +39 392 0960628
 



Orizzonti di Sviluppo Mare Terra - PSR 2014-2020

Orizzonti di Sviluppo Mare Terra - PSR 2014-2020

Presentazione del nuovo PSR e del nuovo FEAMP2014-2020

Giorno 20 febbraio 2016 alle ore 11:00 nei locali del teatro POLITEAMA

Relatori:

Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali - Maurizio Martina

Presidente della Regione Siciliana - Rosario Crocetta

Assessore Regionale dell'Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea - Antonello Cracolici



LIFE+ LEOPOLDIA - AL VIA L TERZO CORSO DI FORMAZIONE

Inserire testo che descrive l'immagine quando questa viene inserita

La sostenibilità nel paesaggio agricolo del golfo di Gela

 

Dal 25 febbraio al 17 marzo si terrà a Gela, presso i locali della chiesetta di San Biagio e presso la pinacoteca, al Palazzo di Città, il terzo corso di formazione del progetto Life+Leopoldia, dal titolo "La sostenibilità nel paesaggio agricolo del golfo di Gela".

"In questo territorio costiero sono avvenuti processi di trasformazione, industriale e agricolo, che hanno comportato la perdita di valori ambientali e culturali causando un forte degrado." Ha dichiarato la Prof. Giovanna Tomaselli, responsabile scientifico del corso "L'inquinamento dell'aria, delle acque e dei suoli per la presenza dello stabilimento petrolchimico in fase di dismissione; le strutture serricole nelle aree dunali, che comportano impermeabilizzazione; le discariche di rifiuti plastici, le opere di sbancamento delle dune e l'erosione costiera. Le attività del progetto Life Leopoldia sono indirizzate al recupero delle risorse ambientali in queste aree e al riorientamento delle attività antropiche, agricole in particolare, per farne fattori propulsivi delle economie locali, nel rispetto dell'ambiente e della salute degli abitanti."

Il corso, di 50 ore, ha un approccio multidisciplinare e pratico affrontando temi concreti per la gestione, progettazione e conduzione degli impianti serricoli e la promozione di una agricoltura sostenibile; interverranno docenti dell'Università degli Studi di Catania ed esperti del settore.

"Si proporranno i temi dell'agricoltura rigenerativa come soluzione compatibile alle emergenze ambientali locali," descrive ulteriormente il corso, l'agr. Lara Riguccio "il tema dell'uso controllato delle risorse idriche e la proposta di sistemi agricoli come il biodinamico e la permacoltura, l'importanza dell'acquisizione di un piano strategico che concorre alla definizione di obiettivi e strategie finanziarie utili allo sviluppo controllato del paesaggio e infine approfondimenti collaterali quali la gestione dei rifiuti in agricoltura e il tema dell'impollinazione con i sistemi più innovativi. Occorre rivalutare la grande opportunità di fare agricoltura "sana" all'interno della rete natura 2000. Un'opportunità che consentirà agli agricoltori della piana di Gela di ritrovare nuove economie e di diventare essi stessi custodi del loro patrimonio."

Il corso, di 50 ore, ha un approccio multidisciplinare e pratico affrontando temi concreti per la gestione, e la promozione di una agricoltura sostenibile; si concluderà giorno 20 marzo con un seminario sull'"agricoltura sociale", tema che il progetto intende promuovere e ricomprendere nelle prospettive di sviluppo locale.

LIFE+ LEOPOLDIA

Responsabile comunicazione Marco Marangio

 

 

cid:3.822789224@web133201.mail.ir2.yahoo.com cid:4.822789224@web133201.mail.ir2.yahoo.com cid:5.822789224@web133201.mail.ir2.yahoo.com

 

life+ natura leopoldia

LIFE11 NAT/IT/000232 - Ripristino degli habitat dunali nel paesaggio

serricolo del golfo di Gela per la salvaguardia di Leopoldia gussonei
 



XC - XACCA 2016 - 3° Edizione

XACCA 2016 - 3° Edizione

12 Giugno 2016 valida come 3°° prova del Campionato Regionale XC Asi 2016 - prova unica campionato interprovinciale Ag - Tp - Pa
 



21 e 22 maggio 2016 - Piantiamo la ricerca

21 e 22 maggio 2016 - Piantiamo la ricerca

Il 21 e il 22 maggio 2016, nelle principali piazze dei capoluoghi siciliana, dona ¤ 5,00 e ricevi 2 piantine forestali. 

Un gesto di solidarietà per sconfiggere la Talassemia



12- agosto 2016 "Sotto le stelle con i sapori del tonno"

Inserire testo che descrive l'immagine quando questa viene inserita

Giorno 12 Agosto 2016 alle ore 19.00, presso la RR.NN.OO. Di Monte Cofano con il Comune di Custonaci, in occasione della settimana di San Lorenzo dove è prevista una numerosa caduta di stelle, è stato organizzato un evento nello spazio antistante la Tonnara di Monte Cofano.
In una location magica come quella offerta dalla tonnara a ridosso di Monte Cofano, si potrà osservare la volta celeste con degli strumenti di precisione e gustare i prodotti di tonnara con un sottofondo musicale.
A partire dalle ore 19,00 è prevista qualora fossero presenti ragazzi di età compresa tra (8 - 10) anni un attività ludica.
L'ingresso alla riserva con biglietteria (numeri per la prenotazione sulla locandina) avverrà dal lato di Castelluzzo, è previsto un servizio navetta per il raggiungimento della Tonnara.