Lunedì, 27 giugno 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea | Dipartimento della pesca mediterranea | News

News

 

31-MAR-2021 - Bando di attuazione 2018 Misura 1.38 Limitazione dell'impatto della pesca sull'ambiente marino e adeguamento della pesca alla protezione della specie.

Si comunica alle ditte beneficiarie che tra la documentazione da presentare per la liquidazione del Saldo finale si annovera anche una dichiarazione sulla selettività degli attrezzi oggetto della spesa. In particolare:
- Per le spese retroattive alla data di pubblicazione del bando, obbligo di perizia giurata a firma di un tecnico, esperto in materia, dichiarante che l'attrezzo utilizzato corrisponde ai requisiti di maggiore selettività rispetto all'attrezzo che si sostituisce e comunque rientrante tra i requisiti di cui al Reg. (UE) 1967/2006;
- Per le spese non retroattive, successive alla pubblicazione del bando, obbligo di perizia giurata, come sopra, oppure autodichiarazione congiunta da parte della ditta fornitrice, resa ai sensi del D.P.R 445/2000, che dichiari la rispondenza delle caratteristiche dell'attrezzatura fornita rispetto a quanto indicato nella relazione tecnica descrittiva del progetto, di cui all'Allegato B (progetto individuale) o all'Allegato B1 (progetto collettivo), circa la selettività dell'attrezzo rispetto al Reg. (UE) 1967/2006, e da parte della ditta beneficiaria che dichiari i requisiti di maggiore selettività rispetto all'attrezzo che si sostituisce e comunque rientrante tra i requisiti di cui al Reg. (UE) 1967/2006"