Home | Strutture regionali | Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea | Dipartimento della pesca mediterranea | Fondi Unione Europea | FEAMP 2014 - 2020
Dipartimento degli interventi per la pesca

Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca

Logo Banner testata FEAMP

Il "Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca" - FEAMP 2014/2020 rappresenta lo strumento finanziario dell'UE dedicato ai settori della pesca e dell'acquacoltura per il periodo di programmazione 2014 - 2020.

Istituito con Reg. (UE) 508/2014, il FEAMP persegue i seguenti obiettivi:

  1. promuovere una pesca e un'acquacoltura competitive, sostenibili sotto il profilo ambientale,   redditizie sul piano economico e socialmente responsabili;
  2. favorire l'attuazione della Politica Comune della Pesca (PCP);
  3. promuovere uno sviluppo territoriale equilibrato e inclusivo delle zone di pesca e acquacoltura;
  4. favorire lo sviluppo e l'attuazione della PMI dell'Unione in modo complementare rispetto alla politica di coesione e alla PCP

Attraverso gli investimenti settoriali e in coerenza con la Strategia Europa 2020, il FEAMP contribuisce, unitamente agli altri Fondi SIE, al perseguimento delle priorità dell'Unione in materia di crescita sostenibile, inclusiva e intelligente. In particolare:

  1. promuovere una pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze;
  2. favorire un'acquacoltura sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze;
  3. promuovere l'attuazione della PCP;
  4. aumentare l'occupazione e la coesione territoriale perseguendo il seguente obiettivo specifico: la promozione della crescita economica e dell'inclusione sociale e la creazione di posti di lavoro e fornire sostegno all'occupabilità e alla mobilità dei lavoratori nelle comunità costiere e interne dipendenti dalla pesca e dall'acquacoltura, compresa la diversificazione delle attività nell'ambito della pesca e in altri settori dell'economia marittima;
  5. favorire la commercializzazione e la trasformazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura;
  6. favorire l'attuazione delle Politica Marittima Integrata (PMI).

Il sostegno finanziario dell'Unione, pari a 537,2 mln ¤, è integrato da risorse nazionali (sia di natura statale che regionale), per una dotazione complessiva pari a circa 978,1 mln ¤.

Dotazione finanziaria - OI Sicilia
Sulla base della ripartizione delle risorse complessivamente disponibili per l'attuazione del PO FEAMP, la quota finanziaria assegnata alla Sicilia è pari a circa 118,11 mln ¤, ossia il 20,55% della dotazione nazionale.



 
Normativa