Home | Strutture regionali | Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente | Comando del corpo forestale della Regione Siciliana | Bacini montani
Comando del corpo forestale della Regione siciliana

Bacini montani

 I bacini idrografici sono aree di raccolta delle acque di scorrimento che confluiscono in maniera reticolare verso un corpo idrico denominato genericamente corso d'acqua principale che da il nome a tutto il bacino.
I bacini idrografici montani posseggono delle caratteristiche fisiche particolari che così possono riassumersi:

- estensione limitata

- altitudine

- notevole pendenza

- corsi d'acqua a regime torrentizio (portata limitata, corrente veloce, periodi di magra alternati a piene improvvise ma di breve durata).

I bacini idrografici montani che insistono nella regione Sicilia sono stati di recente delimitati tenendo presente i seguenti parametri:

- altitudine maggiore di 600 m.s.l.m.
- pendenza superiore al 20%
- uso del suolo destinato in prevalenza a pascoli naturali, boschi e arbusteti
- priorità al rimboschimento.
 



17 maggio 2013 - Modifica del perimetro del bacino montano "Imera meridionale"

Pubblichiamo il D.A. n. 127 del 22.4.2013 dell'Assessorato del Territorio e dell'Ambiente con cui si modifica il perimetro del bacino montano "Imera meridionale", foglio di riperimetrazione n. 17, sottobacino "Torrente della Difesa" nel comune di Caltanissetta.



Riperimetrazione dei bacini idrografici montani

Pubblichiamo il decreto con cui si ratifica la riperimetrazione dei bacini montani.



La cartografia relativa ai bacini idrografici montani della Regione Siciliana è disponibile sul seguente link:



Perimetrazione bacini montani

Le stesse informazioni sono, inoltre, raggiungibili utilizzando il servizio webGis presente sul portale del Sistema Informativo Forestale.



WebGis