Martedì, 17 maggio 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Presidenza della Regione | Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia | Aree tematiche | Pianificazione | Repertorio Nazionale Difesa del Suolo (ReNDIS)

Repertorio Nazionale Difesa del Suolo (ReNDIS)

Il "Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo (ReNDiS)" nasce nel 2005 nel contesto dell'attività di monitoraggio che l'ISPRA svolge, per conto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, sull'attuazione di Piani e programmi di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico Il principale obiettivo del Repertorio è la formazione di un quadro unitario delle opere e delle risorse impegnate nel campo di difesa del suolo continuamente aggiornato. L'Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia si occupa di inserire le richieste di finanziamento che pervengono dai soggetti pubblici, dotate della documentazione indicata dal D.P.C.M. del 28/05/2015 ss.mm.ii., provvedendo alla validazione e/o valutazione delle stesse richieste. In questo senso la piattaforma ReNDiS si propone come uno strumento conoscitivo in grado di migliorare il coordinamento e, quindi, l'ottimizzazione della spesa nazionale per la difesa del suolo, nonché di favorire la trasparenza e l'accesso dei cittadini alle informazioni. La "pubblicazione" dei dati sugli interventi non risponde solo ad esigenze di "trasparenza" ma, si prefigge l'obiettivo di far conoscere gli interventi che le pubbliche amministrazioni realizzano sul territorio per la mitigazione del rischio geomorfologico, costiero e idraulico.

 

 

Alla piattaforma ReNDIS - ISPRA si accede tramite il seguente link:



http://www.rendis.isprambiente.it/rendisweb/

 

La normativa di riferimento e le Linee Guida relative alle procedure e le attività nella piattaforma ReNDIS sono reperibili a seguire:



Data di creazione: 22/01/2021 - ultimo aggiornamento: 22/01/2021