Sabato, 20 luglio 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Presidenza della Regione | Ufficio Speciale Autorita di Audit dei Programmi Coofinanziati dalla Commissione Europea | Struttura | Funzionigramma | Servizio 4

Servizio di Controllo n. 4 P.O. FESR 2014-2020

Competenze
Collaborazione con l'Area Tecnica per la stesura e l'aggiornamento della strategia di audit e del manuale delle procedure e della relativa modulistica. Supporto al Dirigente Generale, per il tramite dell'Area Tecnica, per la designazione e successiva verifica del mantenimento dei requisiti dell'AdG e dell'AdC nel rispetto delle indicazioni fornite dall'IGRUE. Attività di system audit finalizzata all'individuazione del livello di confidenza da utilizzare per il campionamento delle operazioni certificate, nel rispetto delle procedure previste. Attività di Audit, nel rispetto delle procedure previste, delle operazioni campionate a norma del Regolamento (UE) 1303/2013 gestite dai seguenti Centri di responsabilità (infrastrutture (parte): OT 7 e OT 9; istruzione).
In relazione alle esigenze dell'Ufficio potranno essere attribuite, con atto del Dirigente Generale, attività di controllo su operazioni sostitutive o aggiuntive di quelle dei CdR sopra indicati. Proposte al Dirigente Generale, per il tramite dell'Area Tecnica, dei Rapporti provvisori e di quelli definitivi dei System Audit e degli Audit sulle operazioni campionate. In collaborazione con gli altri Servizi di Controllo dello stesso Programma, elaborazione degli esiti degli audit svolti nel periodo di riferimento e stesura dei paragrafi di competenza da trasmettere all'Area Tecnica unitamente ad ogni altro elemento utile per la definizione del parere sui conti annuali, delle relazioni annuali di controllo e Parere di Audit. Monitoraggio delle criticità di sistema e delle criticità sulle operazioni controllate, implementazione e aggiornamento del sistema informatico dell'Ufficio. Attività di rappresentanza e coordinamento del fondo di riferimento delegate dal Dirigente Generale. Adozione delle tecniche del ''Controllo di Gestione". Sostituzione con delega in caso di assenza o impedimento del Dirigente Generale. Attività di aggiornamento, studio e ricerca. Attività inerenti la chiusura della programmazione 2007 - 2013 (audit delle operazioni campionate per la chiusura del Programma 2007-2013, selezionate sulla base del livello di confidenza assegnato a seguito di System audit per il periodo 1° luglio 2015 - 30 giugno 2016, mediante campionamento statistico casuale delle operazioni certificate, gestite dai seguenti Centri di responsabilità: Energia; Protezione Civile; Programmazione. Collaborazione con gli altri Servizi di Controllo, elaborazione degli esiti degli audit svolti nel periodo di riferimento e stesura dei paragrafi di competenza da trasmettere all'Area Tecnica unitamente ad ogni altro elemento utile per la definizionedella relazione di chiusura della programmazione 2007-2013sulla base delle disposizioni previste dai Regolamenti (CE) 1083/2006 e 1828/2006, nonché sulle indicazioni presenti negli "orientamenti sulla chiusura 2007-2013" approvati con Decisione c(2015) 2771 del 30 aprile 2015 e sulle linee guida fornite dai competenti Organismi nazionali. Eventuale attività di controllo supplementare sulle operazioni, in relazione a specifici rischi rilevati e/o a richieste della Commissione, anche successive alla data di chiusura. Tutta l'attività di supporto occorrente fino all'approvazione dei documenti di chiusura da parte della Commissione).

 

 

E-mail: servizio4.audit@regione.sicilia.it


Responsabile:
 

Personale assegnato:


 

 

 

(Data di prima pubblicazione: 08/09/2016 - Ultimo aggiornamento: 25/05/2021)