Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità | Dipartimento regionale tecnico | Genio Civile Catania

Ufficio del Genio Civile di Catania

Ingegnere Capo : Salvatore Gabriele Ragusa

Ingegnere Capo: Ing. Natale Zuccarello

Segret. Ing. Capo : tel. 09509372393

------------------------------------------------

Indirizzo: Via Lago di Nicito n. 89  - 95124  CATANIA    

Centralino:  tel. 095 09372111

e-mail: geniocivilect@regione.sicilia.it

 P.E.C :  geniocivile.ct@certmail.regione.sicilia.it



Orari dell'Ufficio

Orari dell'Ufficio

Orario Protocollo

Da Lunedì - Martedì - Giovedì e Venerdì dalle ore 9:30 - 12:00

Mercoledì dalle 15:30 alle 17:00.
 

Orario di Ricevimento al Pubblico

Mercoledì: dalle ore 15:30 alle ore 17:00 - Venerdì: dalle ore 09:00 alle ore 13:00

 

       Orario Ritiro atti in uscita (Titolare o persona regolarmente delegata)

       Martedì e Venerdì: dalle ore 09:30 alle ore 12:00

       Mercoledì: dalle ore 15:30 alle ore 17:00



Concorso di Progettazione a due gradi dei Nuovi Uffici Giudiziari di Catania.

Concorso immagine

In Primo Piano

20-MAG-2021 - Chiusura Ufficio del Genio Civile di Catania il 14.06.2021.

Si comunica che il 14.06.2021 l'ufficio resterà chiuso per areazione e pulizia dei locali a seguito della disinfestazione e derattizzazione del 12.06.2021.



NEW - Comunicazione Importante: è istituito l'Albo degli Operatori Economici per la Regione Siciliana relativo a lavori, servizi e forniture, nel rispetto di quanto disciplinato dall'art. 36 del D.Lgs. n.50/2016 e ss.mm. ii.

Si comunica che sul sito del DRT è stato pubblicato il D.A. n.14 del 25/03/2021, con il quale l'Assessore delle Infrastrutture e della Mobilità ha istituito, a partire dall'1 aprile 2021, "l'Albo degli Operatori Economici" per la Regione Siciliana relativo a lavori, servizi e forniture, nel rispetto di quanto disciplinato dall'art. 36 del D.Lgs. n.50/2016 e ss.mm. ii.

Le ditte interessate dovranno pertanto accreditarsi al sistema della Piattaforma Sitas e-procurement, secondo le Disposizioni Attuative di cui al DA n.14/2021.

Nel link a sinistra ALBO IMPRESE DI FIDUCIA ulteriori informazioni a riguardo.



New Utenza - Snellimento procedure e Utilizzo P.E.C.

Al fine di snellire e velocizzare le procedure di espletamento delle richieste presentate, si comuntca alla Spett.le Utenza che a partire dal 03.09.2018 non saranno accettate istanze sprovviste di indirizzo di posta elettronica certifi cata (PEC) del richiedente, ovvero in mancanza di indirizzo di posta elettronica del professionista regolalmente delegato al recapito della corrispondenza ed al ritiro degli atti inerenti. Pubblicata il 16.08.2018.

Adobe Portable Document Format Avviso indirizzo PEC necessario per istanze utenza.pdf (Dimensione documento: 509109 bytes)

 

Anticorruzione 2013/2016 art. 1 c. 9, lett. e) L.190/2012-

Attuazione delle misure previste nel Piano Triennale Anticorruzione 2013/2016 - art. 1 c. 9, lett. e) L. 190/2012. Direttiva Responsabile per la Prevenzione della Corruzione n. 133740 del 24/10/2014 - Rapporti Amministrazione/Soggetti esterni - Dichiarazione di coniugio/parentale/affinità.

Con riferimento a quanto richiesto con nota n. 133740 del 24/10/2014 del Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza dell'Assessorato Regionale della Funzione Pubblica, in attuazione a quanto previsto dall'art. 1 c. 9, lett. e) L. 190/2012, lo scrivente ha disposto che tutti i soggetti esterni che con questo Ufficio stipulano contratti e/o presentino istanze per l'acquisizione di autorizzazioni, concessioni o erogazione di vantaggi economici di qualsiasi genere, dovranno allegare alla documentazione propedeutica alla stipula del contratto o all'istanza di autorizzazione/concessione una dichiarazione tendente all'accertamento di eventuali relazioni di parentela e affinità entro il 2° grado o rapporto di coniugio sussistenti tra i titolari, gli amministratori, i soci e i dipendenti del soggetto interessato alla stipula dell'atto o al procedimento di autorizzazione e concessione o di erogazione di vantaggi economici con dipendenti dell'Amministrazione regionale deputati alla trattazione del procedimento.
La dichiarazione deve essere resa dai soggetti interessati ai sensi dell'art. 46 D.P.R. 445 del 28/12/2000 come da fac-simile pubblicato sul sito web di questo Ufficio.
In mancanza della dichiarazione sopra citata, questo Ufficio non potrà procedere al rilascio di autorizzazioni/concessioni ai richiedenti ed all'affidamento di lavori/servizi/forniture.




Amministrazione Trasparente url
sismica