lunedì, 20 novembre 2017
logo sinistro
logo SSU centrale
logo destro
Home | Ruolo

Ruolo

In base al D.lgs n.112/98 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali", le Regioni debbono provvedere alla raccolta e diffusione, anche in via telematica, delle informazioni concernenti l'insediamento e lo svolgimento delle attività produttive nel territorio regionale di carattere normativo, agevolativo e fiscale, mentre i Comuni, singoli o associati fra loro, hanno istituito gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP), volti a fornire assistenza operativa alle imprese, garantendo l'accesso, anche in via telematica, ai propri archivi informatici sui procedimenti autorizzativi, nonché alle informazioni a livello regionale, nazionale e comunitario.

La Regione Siciliana, con il progetto Sistema regionale degli Sportelli Unici (SSU) intende fornire alle imprese servizi e informazioni in grado di orientarne la scelta di insediamento nell'ambito dell'intero territorio regionale, e sviluppare un articolato sistema di interconnessione tra i soggetti coinvolti nei procedimenti amministrativi.

A tal fine la Regione Siciliana, sfruttando le opportunità offerte dalla tecnologia nei settori dell'informazione e della comunicazione, si è dotata di un sistema che consente:

  • L'erogazione dei servizi SUAP alle imprese, attraverso l'integrazione tra i servizi delle diverse amministrazioni. I principali servizi offerti dallo SUAP sono:
    • Amministrativi, per la gestione del procedimento unico.
    • Informativi, per l'assistenza e l'orientamento alle imprese.
    • Promozionali, per la diffusione e la migliore conoscenza delle opportunità e potenzialità esistenti.
  • L'accesso telematico degli utilizzatori ai servizi della Pubblica Amministrazione ed alle sue informazioni.
  • La definizione di uno standard regionale per la gestione dei procedimenti amministrativi di competenza del SUAP.