Home | Archivio La Regione Informa | 2019 | Aprile | DISSESTO IDROGEOLOGICO - Castel di Lucio, 1,4 mln per consolidare centro storico

DISSESTO IDROGEOLOGICO - Castel di Lucio, 1,4 mln per consolidare centro storico

DISSESTO IDROGEOLOGICO - Castel di Lucio, 1,4 mln per consolidare centro storico

Programmato un secondo e risolutivo intervento a Castel di Lucio, nel Messinese, per mettere in sicurezza il centro abitato di zona Castello. E' stata infatti finanziata, per un importo a base d'asta di un milione e 400 mila euro, la progettazione esecutiva per il consolidamento della rocca, a salvaguardia e protezione della parte più antica della città. Lo annuncia il presidente della Regione Nello Musumeci, in qualità di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico.
Si completa così l'opera generale, dopo le frane che si sono avute negli ultimi anni e che hanno causato ingenti danni, oltre alla chiusura di via Ventimiglia, strada di accesso al centro storico, con molteplici disagi per i residenti e per i turisti. I lavori, coordinati dalla Struttura diretta da Maurizio Croce, sono finalizzati a sostenere i blocchi in equilibrio instabile e prevedono un'ispezione del costone e la pulizia dalla vegetazione, oltre al distacco di quelle porzioni di massi a rischio di crollo. Saranno inoltre realizzati sistemi di tenuta del fronte roccioso mediante collocazione di reti paramassi ad alta resistenza e di funi.