Home | Archivio La Regione Informa | 2019 | Aprile | STATI GENERALI TURISMO - A Erice al via seconda giornata di lavori

STATI GENERALI DEL TURISMO - A Erice al via seconda giornata di lavori

STATI GENERALI DEL TURISMO - A Erice al via seconda giornata di lavori

E' tutto pronto a Erice, nel Trapanese, per la seconda giornata degli Stati generali del Turismo. L'incontro organizzato dalla Regione Siciliana sta vedendo la partecipazione dei principali attori di un asse trainante per l'economia dell'Isola.
«L'appuntamento - sottolinea il governatore Nello Musumeci - sarà un'importante occasione di confronto con operatori ed esperti di un settore che ha una grande valenza economica e occupazionale per la Sicilia».
I lavori sono iniziati ieri pomeriggio (venerdì) con le riunioni dei vari Tavoli tematici su: governance turistica, professioni turistiche, sommerso nel turismo, enogastronomia e beni culturali per un turismo dell'identità.
Oggi (sabato) inizio alle 10, al "Centro Ettore Majorana", con i saluti del sindaco di Erice Daniela Toscano Pecorella e il commissario straordinario del Libero Consorzio dei Comuni di Trapani Raimondo Cerami. Subito dopo la relazione dell'assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo e a seguire il forum sui lavori dei tavoli tematici. Dalle 11 gli interventi, tra gli altri, del prorettore vicario dell'Università di Palermo Fabio Mazzola, del vescovo di Acireale Antonino Raspanti, del presidente dell'Unione nazionale Pro Loco Antonino La Spina, di Massimiliano Vavassori, del Centro studi Touring Club, di Nico Torrisi, presidente Federalberghi Sicilia, di Vittorio Messina, presidente Confesercenti, di Giuseppe Cassarà, presidente Federturismo Sicindustria, di Francesco Picarella, presidente Confcommercio, del professore Felice Giuffré dell'Università di Catania, di Giovanni Bastianelli, direttore esecutivo dell'Enit.
Alle 17 la conclusione dei lavori è affidata al presidente della Regione Nello Musumeci.