Martedì, 28 maggio 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Archivio La Regione Informa | 2020 | Novembre | PALERMO - Ex ospedale militare diventa Polo dei carabinieri

PALERMO - Ex ospedale militare diventa Polo dei carabinieri

PALERMO - Ex ospedale militare diventa Polo dei carabinieri


26 novembre 2020

«Siamo davvero contenti. Con l'assessore Falcone commentavamo stamane quanto sia importante la collaborazione istituzionale. Un apprezzamento all'Arma dei carabinieri per aver deciso il recupero di plessi ormai appartenenti a quasi 100 anni fa e che tuttavia possono essere rifunzionalizzati e destinati ai compiti istituzionali».

Lo ha detto il governatore Nello Musumeci, intervenendo a Palermo alla cerimonia di avvio delle opere di riqualificazione dell'ex ospedale militare, all'interno della Caserma "Michele Ferrara" di Corso Calatafimi. I lavori, dal valore di 7,2 milioni di euro, finanziati dalla Regione Siciliana e dall'Agenzia del Demanio, sono propedeutici alla creazione di un nuovo Polo direzionale per l'Arma dei carabinieri.

«Alla fine - ha aggiunto Musumeci - sarà anche una riqualificazione per questo quartiere con un polmone straordinario, un parco che fa davvero invidia. Quindi continuiamo su questa strada nella collaborazione tra Stato e Regione per rendere più vivibili le nostre città».

Presenti in cantiere anche gli assessori regionali alle Infrastrutture Marco Falcone e al Territorio Totò Cordaro, il sindaco Leoluca Orlando, il prefetto Giuseppe Forlani, il comandante della Legione carabinieri Sicilia Rosario Castello, il comandante provinciale carabinieri Arturo Guarino, il provveditore interregionale Opere pubbliche per Sicilia e Calabria Gianluca Ievolella e il responsabile della Direzione generale Sicilia dell'Agenzia del demanio Vittorio Vannini.