Giovedì, 30 maggio 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Archivio La Regione Informa | 2020 | Novembre | PALERMO - Crollo soffitto scuola, Lagalla: "Risorse erogate"

PALERMO - Crollo soffitto scuola, Lagalla: "Risorse erogate"

PALERMO - Crollo soffitto scuola, Lagalla: Risorse erogate


6 novembre 2020

Sul crollo del soffitto alla scuola media Garibaldi di Palermo, interviene l'assessore regionale all'Istruzione Roberto Lagalla:

«La sicurezza degli edifici scolastici rappresenta un obiettivo fondamentale dell'azione del governo Musumeci che sta attuando, su scala regionale, un intenso e articolato Piano di verifica della resistenza sismica degli immobili e finanziando numerosi interventi di riqualificazione. Tra questi, già dal 2017, risultano finanziate, per circa 800mila euro, opere di manutenzione straordinaria e di adeguamento strutturale del plesso di Villa Gallidoro, dove ieri si è registrato il crollo del soffitto della sala professori.
Il verificarsi di tali incidenti espone a impropri rischi tanto gli operatori scolastici quanto gli studenti e, sebbene il caso abbia voluto che non siano avvenuti danni a persone, l'evento desta comunque preoccupazione e impone un'ulteriore accelerazione degli interventi di messa in sicurezza del patrimonio edilizio delle scuole. Pertanto, nell'occasione, rivolgo un accorato e ulteriore appello alle amministrazioni locali (Comuni ed ex Province) che, nella qualità di destinatari delle risorse programmate e finanziate congiuntamente da Stato e Regione, sono chiamati a realizzare i relativi interventi nel primario interesse della comunità scolastica e a garanzia della sicurezza ed incolumità della stessa.
Conclusivamente, confido che le opere di riqualificazione del plesso di Villa Gallidoro, vista l'esistente disponibilità delle risorse, possano essere realizzate in tempi rapidi per restituire lo storico edificio alla sua piena e completa utilizzazione».