Mercoledì, 22 maggio 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Enti | Fondo Pensioni Sicilia | Info e documenti | Amministrazione Trasparente | accesso civico

ACCESSO CIVICO

L' accesso civico, disciplinato dall'art. 5 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33 e s. m. i.

 

Comma 1 -  riconosce il diritto a chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati per i quali sia stata omessa la pubblicazione obbligatoria, ai sensi del sopra citato decreto legislativo, sul sito istituzionale del Fondo Pensioni Sicilia nella sezione "Amministrazione Trasparente" .


Comma 2 - chiunque ha il diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'art. 5-bis.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO ALL'ACCESSO CIVICO

La richiesta di accesso civico deve essere presentata alternativamente ad uno dei seguenti Uffici:
a) all'Ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti;
b) all'ufficio relazioni con il pubblico;
c)al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Fondo Pensioni Sicilia ove l'istanza abbia a oggetto dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33 e s. m. i.

d) al responsabile della trasparenza del Fondo Pensioni Sicilia ove l'istanza abbia a oggetto dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33 e s. m. i.
La stessa richiesta è gratuita e non deve essere motivata.
La richiesta, debitamente sottoscritta, da redigersi in conformità al modulo appositamente predisposto e pubblicato in calce, con allegata copia di un documento di riconoscimento in corso di validità, va presentata attraverso una delle seguenti modalità:
1. tramite posta elettronica all'indirizzo: fondopensionisicilia@regione.sicilia.it;
2. tramite posta ordinaria al seguente indirizzo: Fondo Pensioni Sicilia - Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza - Viale Regione Siciliana n. 2246 - 90135 PALERMO;
3. presso lo sportello URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) del Fondo Pensioni Sicilia, sito in Viale Regione   Siciliana n. 2246 - Palermo, piano terra, nei seguenti giorni: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00 (telefoni 091-7072609/702).

Il procedimento di accesso civico deve concludersi con provvedimento espresso e motivato nel termine di trenta giorni dalla presentazione dell'istanza con la comunicazione al richiedente e agli eventuali controinteressati. In caso di accoglimento, l'amministrazione provvede a trasmettere tempestivamente al richiedente i dati o i documenti richiesti, ovvero, nel caso in cui l'istanza riguardi dati, informazioni e documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33 e s. m. i., a pubblicare sul sito i dati, le informazioni o i documenti richiesti e a comunicare al richiedente l'avvenuta pubblicazione dello stesso, indicandogli il relativo collegamento ipertestuale.
Nei casi di diniego totale o parziale o di mancata risposta entro il termine indicato, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e della trasparenza



 

Registro accesso civico

 

Modulistica: Modulo richiesta accesso civico



 

NORME CORRELATE



Data ultimo aggiornamento (21.10.2021)