Domenica, 05 dicembre 2021
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea | News

News

 

12-GEN-2021 - AVVISO PUBBLICO ATTIVITÀ VENATORIA IN SICILIA

 Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale
e della pesca mediterranea

Dipartimento regionale dello sviluppo rurale e territoriale
Servizio 3 - Gestione faunistica del territorio


AVVISO PUBBLICO

Il decreto legge 5 gennaio 2021, n. 1, ha disposto, per il periodo dal 6 al 15 gennaio 2021, l'applicazione su tutto il territorio nazionale di ulteriori misure restrittive in merito agli spostamenti. Resta ferma, per tutto il periodo, l'applicazione delle altre misure previste dal DPCM 3 dicembre 2020 e dalle successive ordinanze.
L'Ordinanza del Ministro della Salute dell'8 Gennaio 2021, a partire dal 10 gennaio 2021 e fino al 15 gennaio 2021, sancisce l'inserimento della Regione Siciliana nell'area caratterizzata da scenario di tipo "3", con livello di rischio "Medio-alto" (cd. "Fascia Arancione").
Sulla base dei suddetti provvedimenti, in Sicilia si applicano le misure di cui all'articolo 3 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 dicembre 2020 tra le quali, per i comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, è consentito lo spostamento anche per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.
I nuovi vincoli e regole sopra riportati possono applicarsi anche all'attività venatoria, rientrando tale attività tra quelle non sospese ai sensi del DPCM 3 dicembre 2020, che pertanto può essere praticata nel rispetto delle prescrizioni stabilite dalle norme vigenti in materia di prevenzione e divieti contenute nei DPCM e nelle Ordinanze del Presidente della Regione.