Lunedì, 17 gennaio 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale del territorio e dell'ambiente | Dipartimento dell'ambiente | Struttura | Organizzazione e competenze | Organizzazione uffici | Articolazione degli uffici

Articolazione degli uffici

ASSESSORATO REGIONALE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE
DIPARTIMENTO DELL'AMBIENTE
Via Ugo La Malfa, 169 - 90146 Palermo
PEC: dipartimento.ambiente@certmail.regione.sicilia.it
------------------
Competenze: Tutela e vigilanza ambientale. Valutazione ambientale strategica e valutazione impatto ambientale. Demanio marittimo, Demanio idrico fluviale. Difesa del suolo. Protezione del patrimonio naturale. Tutela dall'inquinamento (Aria, acustico ed elettromagnetico). Parchi e riserve naturali regionali. Aree ad elevato rischio di crisi ambientale.
-----------------
DIRIGENTE GENERALE
Giuseppe Battaglia - 091/7077807 - dra@regione.sicilia.it



 

AREA 1 DI DIREZIONE (COORDINAMENTO)
Dirigente responsabile: Antonio Patella - 347 0072083 - antonio.patella@regione.sicilia.it

 

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività delle Strutture del Dipartimento e delle strutture Territoriali
Raccordo con il Dipartimento Autorità di Bacino per le attività di competenza del Dipartimento
Atti di indirizzo amministrativo
Atti di indirizzo interni di competenza
Attuazione delle leggi di riforma dell'Amministrazione regionale
Contrattazione decentrata per le modifiche al funzionigramma del Dipartimento
Predisposizione atti per la valutazione del Dirigente Generale;
Procedure di determinazione degli obiettivi gestionali e dei soggetti responsabili
Rapporti con la dirigenza
Predisposizione atti per la contrattualizzazione dei dirigenti Contrattazione dipartimentale area della dirigenza Redazione del piano di lavoro dipartimentale
Segreteria del Dirigente Generale
Gestione della posta in entrata, assegnazione e protocollo informatico e repertorio
Valutazione del personale con incarico dirigenziale
Verifica degli atti posti alla firma del Dirigente Generale
Coordinamento delle attività per le proposte di bilancio della Regione e relative variazioni
Rapporti interdipartimentali
Attività di supporto per la Decisione dei ricorsi gerarchici
Relazioni istituzionali pubbliche ed informazioni, relazioni con le OO.SS.
Attività di supporto per lo svolgimento delle funzioni demandate al Dirigente Generale
Attività di coordinamento per i rapporti Stato-Regioni, concernenti le materie di competenza Relazione annuale per il Giudizio di Parificazione della Corte dei Conti
Coordinamento istruttoria e formulazione delle risposte agli atti ispettivi di indirizzo e controllo atti parlamentari (interrogazioni ed interpellanze ordini del giorno, mozioni, risoluzioni)
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Rapporti con la Ragioneria Centrale
Predisposizione delle proposte di Bilancio e relative variazioni
Monitoraggio della gestione delle risorse finanziarie del Dipartimento


STAFF 1 - CONTROLLO INTERNO, TRASPARENZA E ANTICORRUZIONE
Dirigente responsabile ad Interim: Giuseppe Maurici - 091 7077210 - giuseppe.maurici@regione.sicilia.it

Attività ispettiva e controlli sugli adempimenti di competenza delle strutture dipartimentali
Organizzazione e gestione sito internet-intranet, workflow documentale e account istituzionali di pertinenza del Dipartimento
Pubblicazione notizie riguardanti l'attività del Dipartimento sul sito web istituzionale
Rilevazione della customer satisfaction ed elaborazione dei dati ai fini del miglioramento organizzativo
Richiesta di accesso agli atti
Rapporti istituzionali con il Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale per l'attività formativa
Attività dipartimentali discendenti dal Piano del Rafforzamento Amministrativo (PRA)
Adempimenti del Dipartimento in materia di trasparenza e di prevenzione della corruzione, supporto al
Referente per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Controllo interno di gestione
Adempimenti in materia di Privacy
Gestione e coordinamento materie connesse e complementari di competenza

 



 

AREA INTERDIPARTIMENTALE (Affari generali)
Dirigente responsabile ad Interim: Maria Teresa Russotto - 091/7078555 - mariateresa.russotto@regione.sicilia.it

 

Gestione capitoli di spesa per le materie di competenza
Attività di supporto per la valutazione del personale del comparto
Adempimenti successivi agli accertamenti giudiziari, atti di pignoramenti e rapporti con Equitalia
Altri affari generali del dipartimento
Archivio generale
Gestione amministrati va del personale di ruolo e non di ruolo
Gestione convenzione con Soc. Biosphera/Gestione contratto con S.a.S. Società consortile
Gestione missioni e relative spese di liquidazione; Servizio uscerile e portineria;
Gestione dei protocolli d'intesa con le Università per i tirocini e gli stage;
Ufficio consegnatario e Ufficio cassiere
Gestione delle utenze dei beni e servizi
Adempimenti connessi alla manutenzione ordinaria e riparazioni
Adempimenti connessi alle spese urgenti ed indifferibili per il ripristino di condizioni di igiene e sicurezza di immobili, impianti e attrezzature
Adempimenti connessi con la normativa sulla sicurezza dci lavoratori
Certificazione crediti, fatturazione elettronica
Servizio di spedizione
Coordinamento delle attività del soggetto "Responsabile della prevenzione e sicurezza dei luoghi di lavoro"
Ufficio gare e acquisti
Coordinamento amministrativo e logistico Strutture territoriali
Gestione capitoli di spesa per assegnazione fondi agli uffici periferici e loro rendicontazione; Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Ufficio relazioni con il pubblico (URP) e relativi adempimenti
Gestione del sito internet-intranet; sistema informatico e tecnologico, progettazione di sistemi di interconnessione telematica, progettazione, gestione, sviluppo e manutenzione tecnologica delle reti, del software per procedure contabili e rilevazione presenze.

 

AREA 2 - DEMANIO MARITTIMO
Dirigente responsabile: Calogero Giuseppe Zicari - 091 7077227 - calogero.zicari@regione.sicilia.it

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività delle struttura territoriali dell'ambiente
Rapporti con le Capitanerie di Porto per le attività relative al demanio marittimo
Coordinamento del Sistema Informativo del Demanio Marittimo ex SIDERSI- "Portale del Mare" Piani di utilizzo del demanio marittimo (PUDM)
Coordinamento e adozione del provvedimento finale relativo a :
concessioni demaniali marittime per licenza (durata fino a sei anni) ex art. 36 e 37 C.N.
variazioni al contenuto della concessione demaniale marittima art. 24 R.C.N 2° comma prima parte
(Regolamento per l'esecuzione del Codice della Navigazione)
rilascio concessioni per atto formale art. 36 e 37 Codice Navigazione e art. 9 Regolamento per l'esecuzione del Codice della Navigazione
adempimenti relativi al D.P.R. 509/97 di competenza del Dipartimento
revoca ex art. 42 Codice Navigazione
Anticipata occupazione ex art. 38 Codice Navigazione
subingresso ex art. 46 Codice Navigazione decadenza ex art. 47 Codice Navigazione delimitazione ex art. 32 Codice Navigazione consegna area ex art. 34 Codice Navigazione
rilascio pareri relativi a progetti per la realizzazione di opere pubbliche sul demanio marittimo sdemanializzazione ex art. 35 Codice Navigazione
modifica concessione ex artt. 44 e 45 Codice Navigazione
adempimenti relativi alla legge L.R. n. 15 del29/ll/2005
Bilancio e contabilità relativi alla gestione dei canoni concessori e degli indennizzi di cui ai capitoli 2871,
2872 e 2065 del Bilancio della Regione, a norma del D.P.R. 684/77 e dell'articolo 7 della legge regionale n. 15 del 2005;
Iscrizione a ruolo canoni, indennizzi e sanzioni su demanio marittimo rimborso canoni
decreto accertamento entrate derivanti da concessioni demaniali marittime
Gestione capitoli di spesa e di entrata
Rapporti con Ragioneria
Registrazione Concessioni Demaniali Agenzia delle Entrate
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza

 



 

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI TRAPANI
Dirigente responsabile: Vito Vaiarello - 0923 875304 - vito.vaiarello@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: Maria Concetta Scavone - 0923/875302 - mariaconcetta.scavone@regione.sicilia.it
U.O. 2 Dirigente responsabile: Vacante

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI PALERMO
Dirigente responsabile: Francesca Grosso - 091 7077884 - francesca.grosso@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: Vacante

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI AGRIGENTO/ CALTANISSETTA
Dirigente responsabile: Olimpia Campo - 0922 443111 - ocampo@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: Rosa Venera Di Francesco - 0922 443111 - rosavenera.difrancesco@regione.sicilia.it
U.O. 2 Dirigente responsabile: Vacante

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI RAGUSA E SIRACUSA
Dirigente responsabile: Francesco Moscuzza - 0931 756412 - francescomoscuzza@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: vacante
U.O. 2 Dirigente responsabile: Pietro Fasanaro - 0931 756412 - pietro.fasanaro@regione.sicilia.it

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI CATANIA/ENNA
Dirigente responsabile: Antonino Lo Dico - 095 538466 - alodico.foreste@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: Venera Sciacca - 095 538466 - venera.sciacca@regione.sicilia.it
U.O. 2 Dirigente responsabile: Valentina Tamburino - 095 317055 - valentina.tamburino@regione.sicilia.it

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE DI MESSINA
Dirigente responsabile: Giampaolo Nicocia - 090 2928649 - gnicocia@regione.sicilia.it
U.O. 1 Dirigente responsabile: Santo Campolo - 090 2928649 - santo.campolo@regione.sicilia.it
U.O. 2 Dirigente responsabile: Rosa Commendatore - 090 2928649 - rcommendatore@regione.sicilia.it

 

La struttura Territoriale di Palermo ha solo una Unità Operative e le competenze dì cui alle U.O. l e U02 sono espletate direttamente dall'unico dirigente di unità.

STRUTTURE TERRITORIALI DELL'AMBIENTE

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività delle Unità Operative incardinate nella struttura
Coordinamento e supervisione della Pianificazione per i settori di competenza
Gestione delle Conferenze di Servizi per gli affari di competenza Gestione capitoli di spesa per le materie dì competenza Monitoraggio delle entrate per i capitoli di competenza
Attività Consegnatario
Rilascio dei pareri endoprocedimentali di competenza
Adozione dei provvedimenti finali di competenza
Decreto accertamento entrate derivanti da concessioni demaniali marittime, sanzioni, indennizzi, istruttoria per rimborsi, etc.
Valutazione dell'impatto degli inquinanti atmosferici sulla biodiversità e sugli ecosistemi in raccordo con il
Servizio Parchi e Riserve;
Parere endoprocedimentale nei processi di cui alla parte II del D.lgs. 15212006 e del D.PR. 357197 e s.m.i. per le matrici ambientali di competenza
Raccordo con Area 2 per gli adempimenti inerenti il Demanio Marittimo Raccordo Servizio 3 per gli adempimenti inerenti le "Aree naturali protette" Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Raccordo Servizio 4 per gli adempimenti inerenti la Gestione/Attuazione fondi UE, .vatalì e regionali
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza

U.O.B. TERRITORIALE AMBIENTALE 1

Istruttoria per i procedimenti inerenti il demanio marittimo:
anticipata occupazione ex att. 38 Codice Navigazione
concessioni demaniali marittime per licenza (durata fino a sei anni) ex art. 36 e 37 Codice Navigazione variazioni al contenuto della concessione demaniale marittima art. 24 R.C.N 2o comma l" parte (Regolamento per l"esecuzione del Codice della Navigazione)
revoca ex art. 42 Codice Navigazione
subingrcsso ex art. 46 Codice Navigazione decadenza ex art. 47 Codice Navigazione delimitazione ex art. 32 Codice Navigazione consegna area ex art. 34 Codice Navigazione
sdemanializzazione ex art. 35 Codice Navigazione e art.34
variazioni Concessione Demaniale art. 24 R.C. N. (Regolamento per l'esecuzione del Codice della Navigazione)
modifica concessione ex artt. 44 e 45 Codice Navigazione adempimenti relativi alla legge 15/2005;
Implementazione c aggiornamento sistema "Portale del Mare" Rilascio procedimenti inerenti il demanio marittimo di competenza: autorizzazione demaniale breve (D.A. 148/Gab; art. 30 Codice Navigazione)
variazioni non sostanziali al contenuto della concessione demaniale marittima art. 24 R.C. N 2° comma 2" parte (Regolamento per l"esecuzione del Codice della Navigazione)
adozione e notifica sanzioni amministrative
autorizzazioni affidamento in gestione ex art. 45 bis Codice Navigazione nulla asta ex art. 55 Codice Navigazione
determina canoni per concessione e indennizzi per occupazioni di aree demaniali marittime autorizzazione rateizzazione canoni e indennizzi
inviti di pagamento
rinnovo e proroga delle concessioni rimborso canoni
accertamento entrate derivanti da concessioni demaniali marittime. sanzwm, indennizzi. istruttoria per rimborsi
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Piani di Utilizzo del demanio Marittimo (PUDM) Ordinanze di Interdizione
sopralluoghi, controlli e ispezioni
ingiunzioni di sgombero ex art. 54 C. N.;
Delimitazioni
Verfica CDM
SID
Censimento/gestione beni immobili sul demanio marittimo
Attività smaltimento rifiuti in aree demaniali marittime
Demolizioni
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Controllo e gestione degli archivi di competenza.

U.O.B. TERRITORIALE AMBIENTALE 2

Istruttoria tecnico-amministrativa e predisposizione dei provvedimenti per il rilascio del parere endoprocedimentale relativo alle emissioni in atmosfera ex art. 269 del D.lgs. 152/2006
Istruttorie e relativi provvedimenti sugli interventi ricadenti nei parchi e nelle riserve naturali di competenza territoriale.
Istruttorie e relativi provvedimenti per il CRPPN di interventi ricadenti nel territorio di competenza Istruttorie e relativi provvedimenti sulle richieste di N.O. in sanatori a di immobili ricadenti in aree naturali protette
Nulla osta per interventi ricadenti nelle aree naturali protette
Attività di monitoraggio e di verifica di ottemperanza per i provvedimenti ambientali di competenza del Dipartimento
Partecipazione alle conferenze di servizio per l'AUA
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sul!'attività di competenza in materia di contenzioso
Controllo e gestione degli archivi di competenza.

 



 

AREA 3- AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO
Dirigente responsabile: Maria Teresa Russotto - 091 7078555 - mariateresa.russotto@regione.sicilia.it

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività del!' Unità Operativa incardinata nella Struttura
Ufficiale rogante
Supporto legale al Dirigente Generale nei contenziosi afferenti le materie di competenza del Dipartimento, ed adempimenti e consulenza giuridica nelle attività di coordinamento delle strutture intermedie Coordinamento per la definizione degli schemi dei provvedimenti normativi ed amministrativi
Richiesta di pareri alle autorità amministrative indipendenti, al C.G.A., all'Ufficio Legislativo e Legale e all'Avvocatura dello Stato, ai sensi dell'art. 32 della L. R. 6/97 e s.m.i.
Liti, arbitraggi, mediazioni e transazioni
Coordinamento ricorsi avverso: determinazioni canoni o indennità di abusiva occupazione; ingiunzioni di sgombero; sanzioni del Demanio Marittimo
Gestione capitoli dì spesa per le materie di competenza
Coordinamento per esecuzione: spese per liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori, rimborsi, nonché per l'assistenza ai dipendenti (spese obbligatorie)
Coordinamento amministrativo contenzioso di competenza del Dipartimento
Adempimenti in ordine ai rapporti con Magistratura Ordinaria e Speciale, i vi compresa la Corte dei Conti, organismi di Polizia e Prefettura e tenuta schedario provvedimenti esecutivi
Rapporti con gli Organi di Polizia Giudiziaria relativi agli accertamenti patrimoniali Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Controllo e gestione degli archivi di competenza.

U.O.B. A 3.1 - Ufficio di Vigilanza degli Enti regionali di competenza
Dirigente responsabile: Fabrizio Cozzo - 091 7077787 - fabrizio.cozzo@regione.sicilia.it

Rapporti con la Ragioneria Centrale e coordinamento attività
Vigilanza Enti Gestori Riserve- rendicontazione
Vigilanza Enti Parco
Controlli di legittimità degli atti degli Enti Parco
Vigilanza sull'attività istituzionale dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente (ARPA) ed esercizio sugli indirizzi programmatici anche in raccordo con i servizi del dipartimento
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze)

 

SERVIZIO 1 - AUTORIZZAZIONI E VALUTAZIONI AMBIENTALI
Dirigente responsabile: Salvatore Di Martino - 091 7077247 - salvatoredimartino@regione.sicilia.it

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività delle Unità Operative incardinate nella struttura;
Svolgimento dei compiti della Autorità Ambientale legati alla programmazione comunitaria transfrontaliera, statale e regionale
Competenze in materia ambientale di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006 n. !52 relative a: Valutazione Ambientale Strategica;
Valutazione d'Impatto Ambientale - P.A.U.R. Autorizzazione Integrata Ambientale;
Competenze in materia di Valutazione d'incidenza (DPR 357/97) Gestione delle Conferenze di Servizi per gli affari di competenza
Gestione capitoli di spesa per le materie di competenza
Monitoraggio delle entrate per i capitoli di competenza
Sistema informativo per le Valutazioni e Autorizzazioni ambientali
Segreteria della Commissione Tecnica Specialistica delle Valutazioni Ambientali
Coordinamento e formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze)
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza

U.O.B. S.1.1 -VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA VALUTAZIONE D'INCIDENZA AIA
Dirigente responsabile: Vacante

Attività connesse agli adempimenti dell'Autorità Ambientale discendenti dalla programmazione
comunitaria 2014/20 e dalla programmazione comunitaria, transfrontaliera, statale e regionale Svolgimento compiti della Autorità Ambientale legati alla programmazione comunitaria transfrontaliera, statale e regionale
Parere regionale su piani e programmi di competenza nazionale
Valutazione Ambientale Strategica di determinati Piani e Programmi (articolo 6 commi 2 e 3 del d.lgs. 152/06)
Verifica dì Assoggettabilità a Valutazione ambientale Strategica di determinati Piani e Programmi (articolo 6 comma 3 del d.lgs. 152/06)
Monitoraggio sull'attuazione di Piani e Programmi di competenza
Supporto alla Segreteria della Commissione Tecnica Specialistica per le Valutazioni Ambientali Screening e Valutazione di incidenza su programmi, piani e progetti di competenza del Servizio Valutazione d'incidenza su programmi, piani e progetti in via sostitutiva (articolo 2 della l.r. 13/07); Monitoraggio e Verifica di Ottemperanza dei progetti per le attività di competenza
Affari di cui al titolo III-bis del d.lgs. n. 152/06 di competenza del Dipartimento
Autorizzazione Integrata Ambientale
Autorizzazione allo scarico delle acque termali
Autorizzazioni allo scarico dei reflui di provenienza dalle aree e dai nuclei di sviluppo industriale Autorizzazione allo scarico per gli impianti che non recapitano in pubblica fognatura, ex art. 40, comma l, della l.r. n. 27/86
Autorizzazione al riutilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura ai sensi D.lgs 99/1992
Autorizzazione degli scarichi in unità geologiche profonde
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Controllo e gestione degli archivi di competenza

U.O.B.1.2- VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALE P.A.U.R.
Dirigente responsabile: Vacante

Procedimenti di competenza discendenti dalla procedura di cui all'articolo 6 comma 9 D.lgs. n. 152/06; Procedimenti di competenza discendenti dalle procedure di cui al Titolo m del D.lgs. n. 152/06; Approvazione dei progetti di recupero ambientale delle cave;
Monitoraggio e Verifica di Ottemperanza dei progetti di competenza; Sanzioni ex art. 29 d.lgs. n. 152/06
Supporto alla Segreteria della Commissione Tecnica Specialistica per le Valutazioni Ambientali. Pareri regionali di competenza sulle Valutazioni Ambientali richieste dal Ministero dell'Ambiente Autorizzazioni per l'attività di immersione in mare di materiale derivante da attività di e scavo e posa in mare di cavi e condotte (articolo !09 del d.lgs. 152/06)
Autorizzazioni per gli interventi di tutela della fascia costiera (articolo 21 della legge 179/02) Piano di Utilizzo delle Terre (DPR 120/2017) per le attività di competenza
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza m materia di contenzioso
Controllo e gestione degli archivi di competenza



 

SERVIZIO 2 - PIANIFICAZIONE AMBIENTALE
Dirigente responsabile: Antonio Giuseppe Parrinello - 091 7077957 - antoniogiuseppe.parrinello@regione.sicilia.it

Coordinamento e supervisione della Pianificazione per i settori di competenza
Gestione delle Conferenze di Servizi per gli affari di competenza
Coordinamento e governance, in raccordo con l'Area 2, in materia di emissione in atmosfera ai sensi dell'art. 269 del D.lgs 152/06.
Gestione capitoli di spesa per le materie di competenza
Monitoraggio delle entrate per i capitoli di competenza;
Segreteria Tavolo tecnico regionale di coordinamento per la tutela della qualità dell'aria ambiente (D.A. 176/GAB del 2007)
Rapporti col Ministero dell'Ambiente relativamente alle aree ad elevato rischio di crisi ambientale
Coordinamento delle misure finalizzate all'"adattamento dei cambiamenti climatici"
Pareri endoprocedimentali nei processi di cui alla parte II del dlgs 152/2016 e del DPR 357/97 e s.m.i. per le matrici ambientali di competenza.
Raccordo con il Servizio l sull'attività di monitoraggio e di verifica di ottemperanza per i provvedimenti ambientali di competenza del Dipartimento.
Piani di gestione della qualità dell'aria ed attività connesse con l'applicazione del D.L.vo 155/2010 e altre norme di settore correlate
Predisposizione ed attuazione degli adempimenti in convenzione per la matrice ambientale aria nell'intero territorio regionale
Predisposizione del Piano annuale delle ispezioni per gli impianti a rischio di incidente rilevante di cui all'articolo 27 del decreto legislativo 26 giugno 2105, n. 105 "Attuazione della direttiva 2012/18/UE relativa al controllo dei pericoli di incidente rilevante connessi con determinate sostanze pericolose" Verifiche ispettive al fine di accertare l'adeguatezza della politica di prevenzione degli incidenti rilevanti posta in atto dai gestori e dei relativi sistemi di gestione della sicurezza
Osservatorio regionale pem1anente sul rischio industriale di cui al Decreto ARTA n. 884/2003;
Partecipazione presso il Comitato tecnico regionale di cui all'articolo IO del decreto legislativo 26 giugno 2105, n. 105 anche ai fini indicati alla lettera b), comma l dell'articolo 7 del decreto legislativo 26 giugno 2105, n. 105
Piani di risanamento e programmazione aggiornamenti ed attuazione degli interventi
Coordinamento delle attività dell'ARPA Sicilia nel settore specifico
Piani di risanamento dal!' inquinamento acustico
Recepimento legge quadro sull'inquinamento acustico n. 447/1995
Applicazione decreto legislativo n. 194 del 19/08/2005 Attuazione della direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e la gestione del rumore ambientale
Valutazione delle mappature acustiche strategiche e dei relativi piani d'azione e relativi rapporti con il Ministero dell'Ambiente
Valutazione dei piani di zonizzazione acustica comunale
Coordinamento e segreteria Commissione per valutazione titoli per rilascio dell'attestato di tecnico competente in acustica legge quadro n. 4471!995 ex art. 2 comma 7.
Adempimenti di competenza regionale finalizzati al rilascio dell'attestato di tecnico competente in acustica
Istruttoria tecnico e amministrativa dei progetti derivanti da convenzioni con ARPA Piani di risanamento dall'inquinamento elettromagnetico
Attuazione del D.P.C.M. 08/07/2003 per il raggiungimento degli obiettivi di qualità per la protezione dai campi elettromagnetici
Adempimenti di vigilanza relativi alla tutela dall'inquinamento acustico ed elettromagnetico
Rapporti con ARPA per la gestione del catasto delle fonti elettromagnetiche
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Gestione del personale della struttura
Controllo e gestione degli archivi di competenza


SERVIZIO 3- AREE NATURALI PROTETTE
Dirigente responsabile: Giuseppe Maurici - 091 7077210 - giuseppe.maurici@regione.sicilia.it

Coordinamento, supervisione e monitoraggio delle attività dell' Unità Operativa incardinata nel Servizio
Pianificazione in materia di aree naturali protette (parchi regionali, riserve regionali)
Promozione e coordinamento di programmi e progetti del sistema delle aree protette per la realizzazione e la valorizzazione degli ambiti ambientali di riferimento
Coordinamento di azioni e risorse per lo sviluppo della Rete ecologica regionale
Coordinamento ed indirizzo per le attività di gestione del aree naturali protette
Coordinamento della comunicazione istituzionale per la gestione dell'identità visiva regionale del sistema delle aree naturali protette, per la partecipazione a stand istituzionali in eventi pubblici
In coordinamento e in collaborazione con l'Area di Direzione predispone atti normativi finalizzati all'adeguamento alle disposizioni normative comunitarie e nazionali nelle materie di competenza
Piani di gestione dei Siti Natura 2000
Segreteria Consiglio Regionale Protezione Patrimonio Naturale (CRPPN)
Gestione aree naturali protette (parchi regionali, riserve regionali, SIC, ZPS e corridoi ecologici) Gestione capitoli di spesa per le materie di competenza
- Cap. 44520 l- Restituzioni e rimborsi (spese obbligatorie)
- Riparto risorse enti gestori di aree naturali protette
- Trasferimento somme agli Enti Parco e agli Enti Gestori delle Riserve Vigilanza e Controlli di legittimità ex art. lO L.R. 7l/95
Elaborazione decreti di accertamento entrate per le materie di competenza del Servizio
Azioni di promozione e divulgazione dei valori naturalistici e della biodiversità presenti sul territorio regionale, delle attività svolte in materia di protezione del patrimonio naturale e del sistema regionale delle aree protette.
Coordinamento attività di educazione ambientale (INFEA)
Richiesta di pareri alle autorità amministrative indipendenti ed al CGA ai sensi dell'art. 32 della L.R.6/97
Raccordo con l'Area 2 per attività relative ai parchi e nelle riserve naturali di competenza territoriale, per il CRPPN di interventi ricadenti nel territorio di competenza, richieste di N.O. in sanatoria di immobili ricadenti in aree naturali protette Nulla asta per interventi ricadenti nelle aree naturali protette.
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Coordinamento e formulazione delle risposte relative agli atti ispettivi parlamentari
Controllo e gestione degli archivi di competenza
Gestione del personale della struttura
 



U.O.B. S 3.1- PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE, GESTIONE E ATTUAZIONE TUTELA DEL TERRITORIO, SERVIZI INFORMATIVI AMBIENTALI VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA REGIONALE DELLE AREE NATURALI PROTETTE
Dirigente responsabile: Vacante

Pianificazione in materia di aree naturali protette (parchi, riserve, monumenti naturali e geositi, anche in relazione con le aree protette statali e comunitarie (Parchi Nazionali, Aree Marine Protette, Siti natura
2000)
Coordinamento, in attuazione della normativa vigente, delle attività di gestione del sistema regionale delle aree naturali protette (parchi, riserve, Rete Natura 2000, monumenti naturali e geositi)
Programmazione, pianificazione e tutela delle risorse ambientali per la salvaguardia della biodiversità di specie ed habitat, secondo i principi improntati allo sviluppo sostenibile, con particolare riferimento all'individuazione di misure regolamentari e di conservazione della Rete Natura 2000 (pSlC, SlC, ZSC e ZPS);
Pianificazione e aggiornamento della Rete Natura 2000, della Carta della Natura e dei Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 e della Rete Ecologica Siciliana
Aggiornamento del sistema informativo territoriale delle aree naturali protette e della biodiversità nonché dello stato di conservazione e la distribuzione di specie animali e vegetali ed habitat presenti nel tetTitorio regionale, permettendone la loro consultazione e esplorazione geografica via internet;
Rapponi con le Istituzioni nazionali e comunitarie in ordine alle Direttive comunitarie, alla strategia dell'ambiente marino, ai protocolli di intesa e a tutte le attività inerenti gli ambiti ambientali di riferimento.
Coordinamento, in sinergia con il Servizio 4, degli interventi per la tutela e la fruizione di aree naturali protette, a valere sulla programmazione comunitaria PO FESR 2014-2020, Obiettivo Tematico 6, Azione 6.6.1 e 6.6.2.
Raccordo Area 2 per il coordinamento delle attività relative alle istruttorie per il CRPPN, per gli interventi ricadenti nei parchi e nelle riserve naturali di competenza dell'A.R.T.A., per i nulla osta in sanatoria dì immobili ricadenti in aree naturali protette
Rapporti con il coordinamento nazionale e Processi di Agenda 21 locali (delibera ClPE 28112/93) Norme di salvaguardia del Parco in zone A, B, C: istruttoria tecnica e provvedimento finale Norme di salvaguardia nelle Riserve in zone A e B istruttorie tecniche e provvedimenti finali
Nulla Osta per interventi ricadenti nelle aree naturali protette siciliane
Pareri previsti nella procedura della valutazione di incidenza
Pianificazione e coordinamento delle attività di promozione, divulgazione, comunicazione per la valorizzazione del sistema regionale delle aree naturali protette (parchi, riserve, Rete Natura 2000, monumenti naturali e geositi), anche attraverso la diffusione e gestione di marchi in grado di garantire la sostenibilità di beni e servizi nei territori di pregio ambientale;
Programmazione e pianificazione, delle attività di educazione ambientale informazione ambientale (INFEA).
Gestione e coordinamento dell'Osservatorio Regionale della Biodiversità terrestre e marina siciliana (Nodo regionale ORBS);
Predisposizione di un centro di documentazione del sistema regionale delle aree naturali protette
Sistema di Supporto alle Decisioni (SSD) orientato alle aree protette
Ufficio di Segreteria della Commissione Regionale Tecnico-Scientifica sui Geositi, ex art. 6 del D.A. n. 87/2012
Coordinamento attività inerenti i Geositi; Gestione e aggiornamento del Catalogo Regionale dei Geositi e del Centro Regionale di Documentazione dei Geositi
Formulazione delle risposte agli atti ispettivi parlamentari (interrogazioni ed interpellanze) Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Controllo e gestione degli archivi di competenza

 

SERVIZIO 4 - PROGRAMMAZIONE INTERVENTI COMUNITARI, NAZIONALI E REGIONALI
Dirigente responsabile: Giuseppe Giudice - 091 7077997 - giuseppe.giudice@regione.sicilia.it

Gestione/Attuazione fondi UE, statali e regionali
Predisposizione d'intesa con il Dipartimento della Programmazione degli atti e dei programmi dì intervento comunitario, nazionale e regionale.
Attività di coordinamento e raccordo con l'UMC del Dipartimento e con il Dipartimento della Programmazione, per la verifica dell'attuazione dei Programmi Comunitari, degli APQ e degli altri strumenti di programmazione unitaria, predisposizione relazioni sull'attuazione dei programmi.
Attività di coordinamento per l'individuazione di proposte di riprogrammazione e rimodulazione finanziaria dei programmi comunitari e degli strumenti della Politica regionale Unitaria (APQ, ecc... ). Elaborazione dei dati e delle informazioni, acquisiti dalle UO e dall'UMC del Dipartimento, per la trasmissione al Dipartimento della Programmazione quali contributi per il Rapporto Annuale di Esecuzione.
Supporto al Dirigente Generale per la partecipazione at tavoli Tecnici interdipartimentali, Tavoli
Partenariali e ai Tavoli del Comitato di Sorveglianza
Gestione capitoli dì spesa per le materie di competenza
Programmazione e gestione finanziaria degli interventi in materia di difesa del suolo, idrogeologia e difesa delle coste ex art. IO L. 183/89 e L. 267/98:
Adempimenti di chiusura POR Sicilia 2000/2006 -Attività residuale del POR Sicilia 2000/2006 "Progetti a cavallo" con la programmazione 2000/2006 Art. 3.2.1.1, 3.2.1.2 e 3.2.1.3 Art. 2.3.1.0 l Adempimenti di chiusura PO FESR 2007/2013
L.L 2.3.1.1 "interventi infrastrutturali per il miglioramento dell'assetto idrogeologico e dì messa 111 sicurezza delle aree interessate da fenomeni di dissesto", "APQ Rafforzato- Interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico" e "AdPQ Riqualificazione urba11a e miglioramento della qualità della vita nei comuni siciliani- atto integrativo"
L.I. 2.3.1.4 "Prevenzione dei fenomeni di desertificazione" I e Il Avviso
L.L 6.1.3.7 - "Prevenzione e protezione in aree a rischio di eventi naturali - Attuazione territoriale dell'asse 6 Sviluppo Urbano Sostenibile" I, Il, e III finestra
Adempimenti di Chiusura FSC 2007/2013 -Attività residuale del PO FESR 2007/2013
Delibera CIPE n. 8/2012
Programmazione ed erogazione delle risorse riguardanti il PO FESR 2014/2020, PAC (Salvaguardia e Nuove Azioni), FSC
PO FESR 2014/2020 -Asse 5, Azione 5.l.l e 5.1.3
PAC Salvaguardia (SAL_2.3.l_AMB) e PAC Nuove Azioni (L.5B6 Azione A Sottoazione Al e A2, L.5B6
Azione B Sottoazione B2) in sinergia con il servizio 2 FSC 2014/2020
Programmazione e gestione finanziaria degli interventi in materia Ambientale:
Programmazione ed erogazione delle risorse relative al PO FESR 2014/2020, PAC (Salvaguardia e Nuove Azioni)
PO FESR 2014/2020- Asse 6, Azione 6.5.1, 6.6.1 e 6.6.2 Attuazione in sinergia con il servizio 3
PAC Salvaguardia (SAL_2.3.1_ARPA e SAL_2.3.1_ARPA l) e PAC Nuove Azioni (L. 5B6 Azione A, Sottoazione A 3 "Interventi non strutturali (Studi indagini e reti di monitoraggio)" in sinergia con il servizio 2.
 



U.O. 4.1 - Progetti speciali di ricerca e innovazione in ambito ambientali
Dirigente responsabile: Vacante
Attività di candidatura e gestione attività a valere dei singoli bandi e promozioni delle Reti Partenariali Attività di promozione e coordinamento di programmi, progetti e processi finalizzati allo sviluppo sostenibile attraverso l'implementazione di politiche ambientali
Gestione finanziaria attività di educazione ambientale (INFEA) ISO 14001- EMAS, Agenda 2llocale, GPP- Acquisti verdi, etc.. Progettazione integrata e attività del PO FESR (PIST, PISU)
Progettazione, attività e realizzazione dei piani di sviluppo del POIN-PAIN Programmazione e coordinamento delle attività inerenti la cooperazione internazionale (INTERREG, ENPI, HORIZON 2020) e il programma LIFE in coerenza con le strategie e gli Obiettivi della programmazione comunitaria 2007-2013-2014/2020.
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso Coordinamento e formulazione delle risposte relative agli atti ispettivi parlamentari Controllo e gestione degli archivi di competenza
Gestione del personale della struttura.

 

SERVIZIO 5 - MONITORAGGIO E CONTROLLO DEI FONDI STRUTTURALI E DEI LIVELLI DI ATTUAZIONE DELLA SPESA COMUNITARIA (UMC)
Dirigente responsabile: Michele Messina - 091 7077063 - michele.messina@regione.sicilia.it

Rapporti con l'Autorità di certificazione e con l'A dG per tutti i piani e i programmi di cui è competente per ratione materiae il Centro di Responsabilità;
Rapporti con l'Autorità di Certificazione dei programmi cofinanziati della Commissione Europea (AdC); interfaccia con l'Ufficio Speciale Autorità di Audi t dei programmi finanziati dalla Commissione Europea (AdA) in occasione delle verifiche di sistema e delle verifiche sulle operazioni;
effettua le opportune verifiche di completezza, coerenza, congruenza ed ammissibilità e valida
bimestralmente sul sistema informatico locale i dati di monitoraggio procedurale, fisico e finanziario sulla base delle informazioni inserite a livello di U.C.O., rendendole disponibili all' AcAdG;
fornisce all'AdC e all' AcAdG le previsioni di spesa raccolte dagli U.C.O. per ciascuna procedura di competenza, articolate per i Programmi Operativi in procedura, Azione, Obiettivo Tematico;
per i Programmi Operativi fornisce all'AdC e all' AcAdG le informazioni raccolte dagli U.C.O. secondo quanto richiesto dall'art. 112 del Reg. (UE) 1303/2013 e s.m.i. per ciascuna procedura di competenza, articolate per procedura, Azioni, Obiettivo Tematico;
effettua i controlli di primo livello ai sensi dell'art. 125 del Reg. (UE) 1303/2013 e s.m.i., comprovati dalla redazione delle apposite check list ed in particolare: effettua le verifiche sulle procedure di selezione attivate; effettua le verifiche documentali sulle domande di rimborso; definisce il piano per le verifiche in loco; effettua i controlli in loco sulle operazioni campionate; alimenta il sistema informativo Caronte con gli esiti delle verifiche effettuate;
sulla base dei controlli effettuati (documentali ed in loco), valida le spese ammissibili alla certificazione e predispone l'attestazione di spesa da sottoporre alla firma del Dirigente Generale del Centro di Responsabilità per il successivo inoltro all' AdC;
accerta periodicamente, attraverso le check list sulla qualità delle attività di controllo di primo livello, l'adeguatezza degli standard qualitativi adottati per i controlli;
elabora le comunicazione OLAF attraverso il sistema IMS, nonché quelle relative ai progetti sospesi trasmettendole all'AcAdG per il seguito di competenza;
per i Programmi Operativi fornisce, per quanto di competenza, le informazioni necessarie aii'AcAdG per predisporre la dichiarazione di affidabilità di gestione e il riepilogo annuale previsti dall'art. 125, paragrafo 4, lett. c) del Reg. (UE) 1303/2013 e s.m.i.
redazione delle piste di Controllo per le azioni di competenza dei Dipartimenti/Centri di Responsabilità e la predisposizione del Decreto di adozione/approvazione delle stesse.
Raccordo con l'Area 3 sull'attività di competenza in materia di contenzioso
Formulazione delle risposte relative agli atti ispettivi parlamentari
Controllo e gestione degli archivi di competenza.

 



(Data di pubblicazione: 14/08/2019 - Data ultimo aggiornamento: 14/01/2022)