Giovedì, 19 maggio 2022
Il portale: ricerca
Home 
Home | Presidente | Archivio | 2019 | Infrastrutture portuali, Musumeci: "Stazioni marittime nelle isole"

Infrastrutture portuali, Musumeci: "Stazioni marittime nelle isole"

Infrastrutture portuali, Musumeci: Stazioni marittime nelle isole


10 ottobre 2019

«La Regione Siciliana ha già impegnato, e quasi completamente speso, oltre cento milioni di euro per le infrastrutture portuali delle isole minori. Abbiamo predisposto interventi per il consolidamento dei moli e, la novità, la realizzazione di altrettante stazioni marittime. Il passeggero quando arriva su un'isola minore deve potere trovare tutti i comfort, questo finora è mancato. Stiamo lavorando perché dalla prossima estate anche i porti minori possano essere attrezzati con stazioni marittime».
Lo ha detto il presidente della Regione Nello Musumeci a margine dell'inaugurazione del porticciolo di Sant'Erasmo, a Palermo, alla presenza, tra gli altri, del presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale Pasqualino Monti, del sindaco del capoluogo siciliano Leoluca Orlando e dell'assessore regionale al Territorio Toto Cordaro.
«Palermo - ha proseguito il governatore - ha tutte le caratteristiche per poter puntare sul turismo nautico. Sono stato al Salone nautico di Genova e ho chiesto la collaborazione per realizzare in Sicilia un grande salone nautico. C'è grande disponibilità, dobbiamo individuare quale struttura portuale, ho già parlato con Confindustria perché possa darci una mano d'aiuto. Non dobbiamo trascurare nessun segmento possibile perché abbiamo già la materia prima, si tratta solamente razionalizzarla e renderla fruibile».