Domenica, 28 novembre 2021
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale della salute | Aree Tematiche | Accreditamento_new | CaseDiCura

Autorizzazione ed accreditamento di Case di Cura e Day Surgery autonomi privati

L'apertura e la gestione delle Case di Cura e Day Surgery autonomi sono soggetti ad autorizzazione da parte della Regione. L'Autorizzazione è, quindi, necessaria in caso di costruzione di nuove strutture e/o di rimodulazione interna di strutture già esistenti (ampliamento o trasformazione di immobili destinati all'attività di casa di cura privata o Day Surgery autonomo). Ai fini del rilascio del provvedimento di autorizzazione deve essere presentata istanza per l'approvazione, sotto il profilo igienico-sanitario, del progetto di costruzione, ampliamento o trasformazione dell'immobile. Una volta ottenuta l'approvazione del progetto e dopo aver eseguito i lavori, il Servizio 1 verifica la corrispondenza dei lavori effettuati al progetto approvato e comunica le modalità per il rilascio del provvedimento di autorizzazione all'esercizio e, eventualmente di accreditamento.
L'accreditamento della struttura può essere richiesto solo dopo aver acquisito il parere favorevole di compatibilità con la programmazione sanitaria che viene rilasciato dal Dipartimento Pianificazione Strategica dell'Assessorato regionale della Salute.

Le modalità di presentazione delle istanze sono illustrate nelle pagine accessibili dai link successivi.

Istanza in caso di realizzazione di nuove strutture
Istanza in caso di rimodulazione interna di strutture esistenti