Autonomia, Musumeci a Rimini:
Autonomia, Musumeci a Rimini: "Favorevoli al regionalismo differenziato"

Per il governatore bisogna però garantire una reale perequazione tra Nord e Sud

La Regione Informa
VIABILITÀ - Regione ripristina strada Erice-Valderice
VIABILITÀ

Sono terminati ieri, con oltre una settimana di anticipo sulle previsioni, i lavori di messa in sicurezza della strada regionale "Erice-Valderice", che era franata. L'intervento, finanziato con risorse della Protezione civile regionale ed eseguito dal Dipartimento regionale tecnico, attraverso il Genio civile di Trapani, è consistito nella realizzazione di un tratto di muro a contenimento del versante e della strada e nella ricostruzione del corpo stradale.
"Voglio esprimere il mio apprezzamento agli uffici regionali della Protezione civile e del Genio - sottolinea il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci- per l'efficienza dimostrata nel mettere in sicurezza una arteria importante per la mobilità locale nel territorio ericino e perché svolge anche una funzione di via di esodo in caso di calamità. Una attenzione, quella della Regione, che da un anno cresce ovunque nell'Isola per compensare la drammatica carenza delle ex Province e il conseguente abbandono di migliaia di chilometri di strade provinciali".
Grazie al ripristino della strada si potrà svolgere, nel prossimo settembre, la storica gara automobilistica del campionato italiano "Cronoscalata Monte Erice", giunta alla 61ma edizione".



FUNZIONE PUBBLICA - Bonus ai dirigenti, Grasso:
FUNZIONE PUBBLICA

«Quante bugie e quanta ignoranza sulla vicenda del bonus ai dirigenti regionali. L'attuale assegnazione della premialità, infatti, non è stata decisa dal governo Musumeci, ma è frutto di un sistema vecchio di dodici anni, estremamente limitato e poco efficace. Tanto che abbiamo già provveduto a innovarlo totalmente. Il nuovo meccanismo è entrato in vigore quest'anno e produrrà, quindi, i suoi effetti dal 2020, adeguandosi così alla legislazione vigente e alle richieste formulate negli ultimi anni dalla Corte dei conti. Viene introdotto all'interno della 'macchina' Regione un processo di valutazione integrato che sarà aggiornato annualmente».
Lo dichiara l'assessore regionale alla Funzione pubblica Bernardette Grasso, in risposta alle polemiche degli ultimi giorni.
«La valutazione dei dirigenti generali da parte dell'Oiv, l'Organismo indipendente di valutazione, a cui si è fatto riferimento - continua l'esponente del governo Musumeci - è relativa alla valutazione del 2018, operata, appunto, con i vecchi criteri. Il nuovo sistema introdotto, oltre a individuare responsabilità a livello individuale, promuove, al contempo, un'amministrazione attenta al raggiungimento di elevati standard qualitativi ed economici nell'esercizio delle proprie funzioni, mettendo quindi in relazione la performance individuale con quella dell'ente. Non neghiamo che ci sia, ancora, molto da fare nella riqualificazione e nella motivazione dei dirigenti. Ma se qualcuno credeva che questo governo riuscisse, in un anno, a fare quello che non si è fatto per decenni ha certamente perso il senso del rapporto con la realtà».
«Infine - conclude l'assessore Grasso - trovo davvero singolare che il deputato Cancelleri, che siede tra i banchi dell'Ars ormai da molti anni, solleciti il governo Musumeci a istituire l'Oiv, visto che esiste già da tre anni ed è pienamente operativo. Tanto che, così come previsto dal decreto legislativo 150/2009, ha proceduto a effettuare la valutazione dei dirigenti apicali».



IACP PALERMO - Via libera alla stabilizzazione di 70 precari
IACP PALERMO

Via libera al Piano delle assunzioni 2019 dell'Istituto autonomo case popolari di Palermo che stabilizza ben 70 precari storici dell'ente. A firmare il provvedimento il commissario straordinario Ferruccio Ferruggia che, nel rispetto dei vincoli sulla spesa per il personale, ha approvato «l'indispensabile programma di stabilizzazioni volto ad assicurare il buon funzionamento dell'Istituto».



INFRASTRUTTURE - Santo Stefano Camastra, 26 mln per il nuovo porto
INFRASTRUTTURE

Ammonta a circa 26 milioni di euro l'investimento del Governo Musumeci per la costruzione del nuovo porto di Santo Stefano di Camastra, nel Messinese. La giunta regionale ha approvato lo stanziamento che andrà a sommarsi alle risorse dei partner privati del progetto che, nel complesso, vale circa 64 milioni di euro. «Entro il 2022 il nuovo porto - ha commentato l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - aumenterà l'appeal turistico già forte di un Comune come Santo Stefano di Camastra, cerniera fra i Nebrodi e il Palermitano ma anche importante crocevia sul Tirreno. L'infrastruttura diventa anche un veicolo di tutela e riqualificazione della costa. Il Governo Musumeci, del resto, vede nello sblocco degli investimenti in opere pubbliche - sottolinea Falcone - il primo ingrediente del rilancio economico della Sicilia, ancor più se ciò avviene in un contesto di armoniosa e produttiva sinergia fra la mano pubblica e le capacità del settore privato». L'assessorato regionale alle Infrastrutture riveste il ruolo di regia dell'intero procedimento che porterà alla realizzazione di un moderno porto turistico collegato a una viabilità litoranea che sarà interamente rinnovata. Previsti inoltre la riqualificazione del collegamento fra l'approdo e il centro storico della Città delle Ceramiche, nuove piazze e aree verdi nel contesto di un waterfront che cambierà volto.
 



DISSESTO IDROGEOLOGICO - Sciacca, si progetta il viadotto Cansalamone
DISSESTO IDROGEOLOGICO

Una città importante come Sciacca, perla del turismo isolano, è tagliata in due da otto anni per la chiusura del viadotto Cansalamone, con gravi disagi per la viabilità e per i residenti di alcuni quartieri. Ora il primo e decisivo passo per il suo consolidamento, con la pubblicazione della gara per la progettazione esecutiva. A darne notizia è il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in qualità di commissario straordinario contro il dissesto idrogeologico.



CACCIA - Dal primo settembre si apre la stagione venatoria
CACCIA

Al via la stagione venatoria 2019/2020 in Sicilia. L'assessore regionale per l'Agricoltura, Edy Bandiera, ha firmato il decreto che consente l'avvio ufficiale della stagione della caccia. L'atteso provvedimento arriva dopo una complessa trafila procedurale che ha dovuto tener conto sia dei recenti pronunciamenti giurisprudenziali in materia, sia del parere reso dall'Ispra che vincola, non poco, le attività venatorie.



In evidenza

NOTIZIE

Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia

Strategia regionale di azione per la lotta alla desertificazione

 ...

 

Dipartimento del bilancio e del tesoro - Ragioneria generale della Regione

Manifestazione di interesse personale del comparto non dirigenziale, da inquadrare in posizione di comando ex art.26, comma 12, L.R. 16/04/2003 n.4 e ss.mm.ii...

 

Autorità di bacino del distretto idrografico della Sicilia

Aggiornamento del piano di gestione del distretto idrografico della Sicilia...

 

Assessorato delle attività produttive

Avviso pubblico di ricerca di sponsorizzazioni per il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020  (ex art.19 d.Lgs. 50/2016)...

 

Dipartimento delle autonomie locali

Avviso - Iscrizione seminario polizia municipale "La Comunicazione per la Polizia Locale: credibilità, immagine e motivazione al ruolo"

 ...

 

Dipartimento dell'energia

AVVISO PUBBLICO - Elettrodotto in cavo doppia terna a 150 KV "CP Augusta 2 - CP Filonero"

 ...

 

Dipartimento della funzione pubblica e del personale

Avviso pubblico - Consultazione per l'aggiornamento del codice di comportamento dei dipendenti della Regione Siciliana e degli enti, di cui all'art. 1 della legge regio...

 

Assessorato delle attività produttive

Avviso -  Expo Dubai 2020 - "Request for proposal per i partner tecnici per il Padiglione Italia"

Proroga termini

Per ulteriori informazioni:...

 

Segreteria generale

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla concessione da parte della Regione Siciliana di un sostegno economico sotto forma di contributo ex art. 128 L.R. 11/2010 e ss.mm.ii. - Eserc...

 

Segreteria generale

Pubblicazione Avviso di Udienza prevista per il giorno 9 maggio 2019, emesso dalla 5° Sezione Penale del Tribunale di Palermo ...

 

Dipartimento delle autonomie locali

Elezioni amministrative 2019 

Il 28 aprile 2019 si svolgeranno in Sicilia le consultazioni elettorali per le elezioni dei Sindaci e dei Consigli comunali di 34 Comuni,...

 

Dipartimento dell'energia

Avviso pubblico - Elettrodotto in cavo semplice terna a 150 kV "S.E. Melilli - C.P: Priolo" e demolizione degli elettrodotti aerei a 150 kV S.E. Melilli - C.P. Priolo&r...

 

Dipartimento del bilancio e del tesoro - Ragioneria generale della Regione

Manifestazione di interesse - Personale da inquadrare in posizione di comando ex art. 26, comma 12, l.r. 16/04/2003, n. 4 e ss.mm. ed ii...

 

Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza

Adozione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTPCT) - Aggiornamento 2019-2021. Il Presidente della Regione, con decreto n. 507/GAB del 31 gennaio 2019, su ...

 

Presidenza della Regione

Ufficio speciale per la progettazione regionale - Manifestazione di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell'Amministrazione regionale. L'avviso di manifesta...

 

Assessorato delle attività produttive

EXPO DUBAI 2020 - Realizzazione padiglione Italia - Manifestazione di interesse

Avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazione di interesse - termine di presentazione...

 

Assessorato dell'energia e dei servizi di pubblica utilità

Servizio idrico integrato - Art.50, commi 1, 2 e 3, L.R.n.10/2011 - Comitato consultivo degli utenti - Designazioni...

 

Presidenza della Regione

Istituzione Ufficio speciale per la progettazione regionale - Manifestazione di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell'Amministrazione regio...

 

Dipartimento della pianificazione strategica

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Cos'è e come attivarlo....

 

Segreteria generale

Elenco delle procedure d'infrazione Europee di interesse della Regione...

 


Dall'Europa
Sicilia da Vivere