Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica | Dipartimento della funzione pubblica e del personale | Aree tematiche | Altri contenuti | Lotta molestie sessuali

 

 



CONTATTI:   Dott. Tommaso Gioietta

 

Telefono: 091-7073208 / 976
Cellulare:
335-7708121
E-mail: tommaso.gioietta@regione.sicilia.it
Sede: Viale Regione Siciliana, 2194 - Palermo
            piano 11, stanza 7B

 

CHI ╚ IL CONSIGLIERE DI FIDUCIA?
Il Consigliere di fiducia Ŕ una figura in possesso di requisiti culturali e professionali in grado di garantire la tutela dei lavoratori vittime di molestie sessuali ed ha il compito di assistere e fornire consulenza nei casi di disagio denunciati. Il Consigliere assume il compito di intervenire al fine di contribuire alla soluzione o al superamento del problema nel rispetto dei diritti sia della parte lesa che dell'accusato, secondo i principi di ragionevole celeritÓ e riservatezza che il caso trattato comporta.

 

CHE COSA PUĎ FARE?
Il Consigliere di fiducia durante il colloquio chiarisce quale sia il modo di procedere pi¨ indicato al caso specifico presentato. Le procedure da adottare si dividono in due tipologie: nel caso in cui non si voglia procedere a formale denuncia ma a risolvere la molestia grazie all'intervento del Consigliere si parla di procedura informale; qualora i tentativi di soluzione del problema siano risultati inefficaci, si opterÓ per la procedura formale, presentando una denuncia al dirigente responsabile dell'ufficio.

 

PRIVACY
Il consigliere di fiducia garantisce che qualsiasi testimonianza sarÓ trattata in modo confidenziale e che qualsiasi ulteriore passo sarÓ intrapreso solo con il consenso dell'interessato.

 

CODICE DI CONDOTTA



 

Il codice di condotta per la lotta contro le molestie sessuali Ŕ stato predisposto e divulgato presso gli Uffici dell'Amministrazione regionale, a cura dell'U.O.3 - Ufficio Decertificazione con le seguenti note:



OPUSCOLO INFORMATIVO