Sabato, 13 aprile 2024
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità | Dipartimento regionale tecnico | Genio Civile Enna | MODULISTICA

MODULISTICA NORMATIVA SISMICA - EDILIZIA

Modulistica in formato WORD

Modulistica in formato PDF

MODULISTICA OPERE IDRAULICHE E CORSI D'ACQUA

MODULISTICA ACQUE - CONCESSIONI ED AUTORIZZAZIONI - IMPIANTI ELETTRICI

MODULISTICA VARIA

Modulistica da allegare alle istanze di autorizzazione e concessione - rapporti di parentela con i dipendenti dell'Amministrazione.

Si rammenta che, in applicazione dell'art.1 comma 9 lett.e) della L.190/2012 ( misura 12 PTPCT), tutti i soggetti che si rivolgono a questa Amministrazione, perché con essa stipulano contratti o perché interessati a procedimenti di autorizzazione, concessione o erogazione di vantaggi economici di qualunque genere, devono allegare alla relativa istanza una dichiarazione, attestante lo stato di parentela o meno con dirigenti e dipendenti dell'Amministrazione stessa deputati alla trattazione del procedimento, utilizzando il modello che si allega.



ADEMPIMENTI CONNESSI ALL'ENTRATA IN VIGORE DELL'ART 36 DELLA L.R. N. 1 DEL 22/02/2019.

Si avvisa che, a seguito dell'entrata in vigore dell'art 36 della Legge Regionale 22 febbraio 2019 n.1 (GURS del 26.2.2019 - parte prima) avente per oggetto "Spettanze dovute ai professionisti per il rilascio di titoli abilitativi o autorizzativi." ed il cui testo viene riportato di seguito, questo Ufficio dovrà attenersi ai conseguenziali adempimenti:

Art. 36 L.R. 1 del 23/02/2019.
1. Al fine della tutela delle prestazioni professionali rese sulla base di istanze presentate alla pubblica amministrazione per conto dei privati cittadini o delle imprese, le istanze volte al rilascio di titoli endoprocedimentali sono corredate, oltre che da tutti gli elaborati previsti dalla normativa vigente, dalla lettera di affidamento dell'incarico al professionista sottoscritta dal richiedente il titolo in conformità alle disposizioni del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.
2. L'amministrazione, al momento del rilascio dei titoli abilitativi o autorizzativi, acquisisce la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del professionista o dei professionisti sottoscrittori degli elaborati progettuali, attestante il pagamento delle correlate spettanze da parte del committente.
3. La mancata presentazione della dichiarazione di cui al comma 2 costituisce motivo ostativo per il completamento dell'iter amministrativo fino all'avvenuta integrazione. La documentazione è richiesta dagli uffici interessati dall'iter attivato.

Per quanto sopra, al fine di agevolare l'utenza nonché l'attività istituzionale di questo Ufficio, si allegano gli schemi di lettera che potranno essere utilizzati in applicazione ai dettami dei commi 1 e 2 del citato art.36 L.R. 1/2019 :
- Allegato 1: schema lettera affidamento incarico al professionista ( comma 1 art.36)
- Allegato 2: schema dichiarazione del professionista di pagamento spettanze ( comma 2 art.36)